Perdita d’appetito, in che circostanze si manifesta

Redazione

La perdita di appetito si sviluppa quando si ha meno voglia di mangiare qualcosa e ci sono un gruppo di condizioni di salute che sono la ragione dietro lo stato di anoressia, che può essere causato psicologicamente o organicamente, secondo onlymyhealt.

Perdita appetito in che circostanze si manifesta
foto@Flickr

La perdita di appetito è spesso accompagnata da sensazioni di stanchezza o nausea, quindi è meglio consultare un medico se si verificano sintomi come la Perdita di peso: Il sintomo più comune di perdita di appetito è la perdita di peso e in alcuni casi la conseguenza della malnutrizione, quindi è necessario consultare un medico se hai perso peso rapidamente senza una ragione apparente.

La perdita del senso del gusto e stanchezza, in rari casi, le persone possono soffrire di perdita del gusto come sintomo di anoressia, poiché una persona si sente stanca e debole a causa di una cattiva alimentazione, la mancata assunzione della quantità appropriata di nutrienti può portare a una sensazione di affaticamento.

Mancanza di volontà di mangiare; Se non hai fame o non hai voglia di mangiare anche se non hai mangiato nulla che ti faccia sentire sazio, anche questo è un segno di perdita di appetito, in quanto la mancanza di voglia di mangiare è un sintomo prominente e evidente di scarso appetito.

Diverse condizioni di salute possono essere la causa di una diminuzione dell’appetito, nella maggior parte dei casi l’appetito tornerà alla normalità una volta trattata la condizione o la sua causa principale.

Una delle cause più comuni di anoressia sono batteri o virus. Se la causa è un’infezione batterica o virale, non avrai bisogno di alcun trattamento medico appropriato per i sintomi, poiché l’appetito tornerà rapidamente alla normalità dopo che l’infezione è stata curata.

La perdita di appetito è un effetto collaterale comune di alcuni medicinali, insieme ad altri problemi digestivi come costipazione o diarrea, poiché i medicinali e i trattamenti che di solito causano perdita di appetito sono i sedativi, alcuni antibiotici, l’immunoterapia e la chemioterapia.

Lo stato psicologico e nervoso può influenzare l’appetito di un individuo. Condizioni psicologiche come depressione, ansia, attacchi di panico, tensione e disturbi alimentari sono tra le cause dell’anoressia.

Next Post

Atlantico: chi ci viaggia sopra è esposto a radiazioni?

I passeggeri dei voli commerciali non sono esposti a un aumento delle radiazioni mentre viaggiano ad altitudine di crociera nell’Atlantico meridionale, dove viene registrata una misteriosa anomalia magnetica. La SAA (South Atlantic Anomaly) si trova al largo delle coste del Brasile. È causato dallo spostamento dell’asse del campo magnetico terrestre, […]
Atlantico chi ci viaggia sopra esposto a radiazioni