Peter Scott-Morgan, sarà il primo vero cyborg a tutti gli effetti

Redazione

Due anni fa, allo scienziato Peter Scott-Morgan è stata diagnosticata una malattia dei motoneuroni, nota anche come malattia di Lou Gehrig.

Questo ottobre, il dottor Scott-Morgan è sulla buona strada per diventare il primo cyborg a tutti gli effetti al mondo, dandogli potenzialmente più anni di vita.

Collaborando con organizzazioni di livello mondiale con esperienza nell’intelligenza artificiale, il dottor Scott-Morgan si sta trasformando in quello che definisce “il primo cyborg a tutti gli effetti al mondo“.

Peter Scott-Morgan primo vero cyborg a tutti gli effetti

E quando dico Cyborg, non intendo solo che mi verrà impiantato una sorta di microchip, voglio dire che diventerò l’organismo cibernetico umano più avanzato mai creato sulla Terra. Il mio corpo e il mio cervello saranno irreversibilmente cambiati “, afferma il dottor Scott-Morgan.

Secondo il dottor Scott-Morgan, diventerà in parte robot e in parte organismo vivente. Inoltre, il cambiamento non sarà una tantum, ma con successivi aggiornamenti.

Questo ottobre, il dottor Scott-Morgan si sottoporrà a quella che chiama l’ultima procedura che lo trasformerà in un “Cyborg completo“.

Next Post

Artem Mokrushing, perchè il suo video è così spaventoso?

Di video terrorizzanti in rete ce ne sono davvero parecchi, ma uno in particolare ha attirato l’attenzione di milioni di utenti in tutto il mondo. Il video in questione è diventato virale grazie alla piattaforma social di TikTok, l’utente ideatore di tale video è conosciuto come Artem Mokrushing ed è […]
Artem Mokrushing perche il suo video spaventoso