Phubbing, ecco come gli smartphone rovinano le relazioni

Redazione

‘Phubbing’ è la preoccupante nuova “tendenza” legata ai telefonini che potrebbe rovinare le relazioni.

È un comportamento di cui molti di noi sono colpevoli, ma in realtà in molti casi addirittura in modo inconsapevole.

Sia che tu sia in un bar, su un autobus o in una sala d’attesa, è diventato un luogo comune vedere quasi tutti intorno a te con la testa piegata, intenti a scorrere notizie, messaggi, video ecc. sui propri smartphone.

È troppo facile utilizzare i nostri cellulari in particolar modo quando stiamo aspettando qualcosa o qualcuno, o non abbiamo niente da fare se non fissare il muro.

Ma quello che è stato ribattezzato in Inghilterra come “phubbing” e che si sta insinuando nelle nostre case, incide sulle relazioni con i nostri partner e ovviamente non in senso positivo.

Phubbing: qual è il significato e il pericolo

Con l’evolversi di un romanzo moderno, o semplicemente di un cattivo comportamento, così i modi di dire, persino da un anno all’altro vengono introdotte nuove frasi nel vocabolario.

Il significato è legato all’unione delle parole “telefono” e “snubbing” in pratica si verifica quando qualcuno, durante una conversazione, viene assorbito più dal proprio cellulare rispetto alla compagnia con cui si trova.

È una brutta notizia per le relazioni perché può ridurre drasticamente la nostra soddisfazione nei confronti del nostro partner o della persona alla quale (teoricamente) siamo interessati.

Ci sono tre importanti fattori di connessione che ci daranno un senso di soddisfazione nelle nostre relazioni: il primo è l’accessibilità, il fatto che siate aperti e in ascolto reciproco“, dice Julie Hart di The Hart Center a WHIMN .

Il secondo è la reattività, poiché in entrambi ci si immedesima e si cerca di capire come si sente l’altro e il terzo è l’impegno, quindi entrambi si è attenti l’uno con l’altro“.

Next Post

Call Center, le rivelazioni degli operatori che si divertono

L’orribile verità sui call center che ti mettono in attesa, può mandare le persone nel panico. Questa sgradevole rivelazione, ma è anche una verità universale che a nessuno piace essere messo in attesa. Innanzitutto, il motivo per cui sei in attesa è perché hai contattato un call center per qualche […]