Produttore di bunker rivela: mancano 30 giorni poi non ci saranno regole
Produttore di bunker rivela mancano 30 giorni poi non ci saranno regole

L’imprenditore Robert Vicino, la cui azienda crea bunker, ha dichiarato in un’intervista per France 24 che mancano 30 giorni all’anarchia più totale e che stanno avvenendo cambiamenti significativi nella società.

Tra un mese, la scarsità di cibo comincerà ad affliggere parecchie nazioni e soprattutto gli Stati Uniti, secondo Vicino.

France 24 ha chiesto all’imprenditore quale sia il momento giusto per utilizzare un bunker sotterraneo con la propria famiglia, riguardo alla pandemia di coronavirus.

Produttore di bunker rivela mancano 30 giorni poi non ci saranno regole
Produttore di bunker rivela: Tra 30 giorni mancheranno le risorse (foto@Flickr)

Vicino ha risposto: “Quando le persone indigenti inizieranno a bussare alla tua porta e prenderanno, anche rubando, ciò che hai, questo accadrà negli Stati Uniti tra 30 giorni da oggi“.

I bunker del produttore Vicino sono destinati esclusivamente ai ricchi, in quanto corrispondono alla classe VIP.

Vale la pena notare che prima, l’imprenditore non aveva dato nome ne una data e non aveva approfondito l’argomento sul futuro delle persone.

Non ha nemmeno senso spaventare i residenti, poiché gli affari vanno già a gonfie vele, i ricchi stessi sono ben consapevoli dei rischi che li attendono..

Loading...
Potrebbero interessarti

Stefano De Martino, cena e passeggiata in dolce compagnia

Nelle ultime settimane, complice anche il programma tv a cui stanno partecipando…

Taylor Swift, durissime parole contro il suo molestatore

Sovente le star, purtroppo, veicolano messaggi ben poco edificanti, beccati ad abusare…