Quarantena, rivela: aggiro il blocco per andare a trovare il mio amante

Redazione

Da tempo ho una relazione extraconiugale e presto infrangerò le regole per proseguire questa relazione

Queste le parole della personal trainer Marie, 31 anni, di Ascot, afferma che il suo amante ha attraversato un periodo stressante a causa del blocco del coronavirus, sostenendo che lei è la sua “piccola fonte di stress“.

Una donna che ha continuato una relazione con un uomo sposato durante il blocco del coronavirus nel Regno Unito, avverte che non avranno altra scelta che infrangere presto le regole di allontanamento sociale poiché i rapporti virtuali non vanno bene.

La personal trainer Marie, 31 anni, ha avuto regolari incontri attraverso videochiamate con un uomo d’affari nelle ultime settimane, e dice che in quel periodo è diventata la sua “piccola fonte di stress“.

Tuttavia, in modo scioccante, Marie afferma che ora sta prendendo in considerazione l’idea di infrangere le rigide regole del blocco per incontrarsi di nuovo di persona.

La coppia ha dormito insieme appena 24 ore prima che Boris Johnson imponesse il blocco in tutto il Regno Unito, il che significa che non sono riusciti a vedersi da allora.

Marie, di Ascot, ha dichiarato: “Sapevamo che stava arrivando questo blocco ed eravamo determinati ad avere un ultimo incontro prima che le restrizioni venissero applicate. È stato incredibilmente eccitante“.

Il mio amante è stato incredibilmente stressato da quando è entrato in vigore il blocco perché è stato costretto a chiudere tutte le sue attività e al momento sta lottando per ottenere il sostegno del governo. Sono il suo piccolo antistress“.

Ma è preoccupata che la loro relazione virtuale non sia abbastanza per nessuno dei due, e dice che sta pensando di andare a vedere il suo amante.

Ha detto: “Facciamo un paio di volte a settimana e abbiamo sempre rapporti intimi a distanza. È divertente. Se questo blocco si protrarrà ulteriormente, infrangeremo sicuramente il blocco perché, anche se il virtuale è divertente, non sostituisce la realtà.

Si sono incontrati tramite un sito di incontri che abbina le persone e che ha visto un aumento del 15% delle attività da quando è iniziato il blocco.

Marie ha iniziato ad utilizzare il sito dopo il divorzio, avvenuto perché ha tradito il marito che l’ha lasciata a corto di soldi.

Ha detto: “E’ stata dura dopo il divorzio perché mio marito ha finanziato il mio stile di vita, ed è così che ho scoperto questo portale di incontri“.

Un’amica lo stava usando per uscire con uomini più ricchi e più anziani e ha detto che c’erano molti uomini sul sito che erano proprio nella mia zona. Non aveva torto“.

L’ho adorato sin dal primo giorno e presto ho avuto una relazione con un direttore finanziario sposato la cui moglie aveva perso interesse per i rapporti intimi“.

Ci incontravamo due volte a settimana per stare insieme e mi riempiva di regali: abiti firmati, gioielli e i nostri appuntamenti erano fondamentalmente a letto e shopping“.

Mentre tradiva sua moglie, non mi sentivo male nemmeno e presto ho scelto un secondo amante sul sito, un direttore di una società di contabilità locale“.

Tuttavia Marie ha detto che al momento ha solo una relazione poiché è consapevole che il suo attuale amante è molto stressato e “ha bisogno del suo sostegno“.

Vivo ad Ascot, una ricca città di pendolari vicino a Londra, e ci sono un sacco di utenti vicino a me – mariti annoiati in cerca di un po ‘di divertimento“.

Non sto davvero cercando un partner regolare. L’ho provato con mio marito e non ha funzionato“.

Next Post

Le persone in quarantena fanno sogni strani

Sui social network, sono sempre più attive discussioni sul fatto che molte persone hanno iniziato a vivere sogni molto strani e inquietanti durante il periodo della quarantena. Secondo tante testimonianze, vedono guerre, gli omicidi dei loro parenti e persino esperimenti che i medici conducono su di loro. Ogni giorno aumenta […]
Le persone in quarantena fanno sogni strani