Reliquie, trova i resti di un antico rito voodoo, gli utenti spaventati
Reliquie trova i resti di un antico rito voodoo

Il 52enne, che lavora a New Orleans come barista, trascorre il suo tempo libero visitando i luoghi in cui un tempo sorgevano le case abbandonate, sperando di scoprire qualcosa di unico.

Il mese scorso, Mears ha riferito in un post su Facebook di aver scovato un “barattolo di streghe” dal fango di Algeri Point, sulla riva occidentale del fiume Mississippi.

Lo strano oggetto comprendeva un dente, ciocche di capelli umani, uno scarabeo pincher e persino dell’urina.

Situato in un’area in cui esisteva una casa a metà del 1800 (e anche la bottiglia risalente a quel periodo di tempo), un tale oggetto potrebbe essere stato usato come incantesimo di protezione per la proprietà“, ha detto.

Potrebbe anche essere stato usato nel voodoo per lanciare un altro incantesimo. Ad ogni modo, è una scoperta rara e terrificante!

L’immagine della boccetta con i resti ritrovati (foto@Facebook/shane.mears.77 )

Elettrizzato per la sua scoperta, l’ha condivisa in rete ma gli utenti preoccupati, hanno consigliato di riportarlo nel luogo in cui lo aveva ritrovato.

Il suo post è diventato virale con oltre 1.300 persone che hanno condiviso e risposto.

Un utente ha scritto: “Deve essere riportato nell’area esatta. Non l’avrei preso. Forse al massimo una foto.

Un altro ha detto: “Ogni sorta di maledizione verrà sulla tua strada se, meglio lasciarlo e continuare a fargli fare il suo lavoro e stare fuori dai piedi.

Loading...
Potrebbero interessarti

Test: Quante facce riesci a vedere?

Un semplice test da risolvere in pochi secondi, giusto il tempo di…

Neonato abbandonato, mangiato da cani randagi

L’episodio orrendo è avvenuto a Taiwan, un neonato abbandonato dai suoi genitori…