Renzo Bossi ha una laurea ma non sapeva di averla presa

Ci meravigliamo che la nostra classe dirigente viene spesso sbeffeggiata all’estero, ma come facciamo a dare torto ai giornalisti internazionali quando tutte le prime pagine dei quotidiani nazionali titolano a lettere cubitali di un Renzo Bossi laureato a sua insaputa?

Sì, non è una bufala, ma la difesa scelta in tribunale da Renzo Bossi durante il processo che lo vede imputato per appropriazione indebita insieme al padre Umberto e all’ex tesoriere della Lega Nord Francesco Belsito.

Per l’accusa il figlio del senatur avrebbe comprato la laurea presso l’Università Kristal di Tirana con 77mila euro sottratti alle casse della Lega.

Non ho mai chiesto denaro all’amministrazione del partito e tanto meno all’ex tesoriere Belsito. Non ho mai ricevuto indennizzi o altri benefici di natura economica, non avevo bisogno di chiedere soldi. Al contrario io, come tanti altri eletti della Lega Nord, versavo un contributo volontario al partito”, spiega il figlio di Umberto Bossi, accusato di aver comprato la laurea presso l’Università Kristal di Tirana con 77mila euro sottratti alle casse della Lega.

La vicenda della laurea in Albania “mi lascia perplesso. Escludo di aver fatto l’Università. Quei documenti li ho visti solo a indagini avviate e sul diploma c’è anche la mia data di nascita sbagliata”.

E l’Audi A6? “E’ una vettura acquistata dalla Lega per la Lega. Veniva usata da me e altri del partito per essere accompagnati ad appuntamenti politici e non è mai stata un’auto mia esclusiva. Avevo la mia personale“.

Next Post

Selena Gomez spopola su Instagram ma preoccupa la sua magrezza

Il suo ex fidanzato, con cui ha tuttora un rapporto molto complicato, tanto che i ben informati sono certi che lei non riesca proprio a dimenticarlo, finora era il re indiscusso di Instagram, con le sue foto da milioni di like, ma è stata proprio lei a rubargli il lusinghiero […]
Selena Gomez spopola su Instagram ma preoccupa la sua magrezza