Rifiuti, incredibili cumuli più alti delle montagne
Rifiuti incredibili cumuli piu alti delle montagne

L’Italia non è certo nuova ad emergenze sanitarie, ciclicamente coinvolta soprattutto a causa della inefficace ed inefficiente raccolta dei rifiuti.

Negli ultimi decenni intere regioni si sono ritrovate sommerse di rifiuti, con la raccolta bloccata e l’incapacità dei siti di stoccaggio di accogliere tutti i rifiuti riversi per le strade.

Ma ci sono zone del mondo che, a causa dei paesi occidentali che hanno cominciato ad inviarvi anche i loro rifiuti, sono diventate delle vere e proprie discariche: interi paesi con cumuli di immondizia altissima, cumuli alti più delle stesse montagne.

L’esempio più incredibile e drammatico è quello della montagna di rifiuti di Ghazipur, a nord est di Delhi, che rischia di diventare più alta del Taj Mahal entro l’anno prossimo.
La denuncia arriva dagli esponenti di Chintam, un gruppo ambientalista che riaccende l’attenzione su una delle discariche più estese e più pericolose al mondo.

La collina di Ghaziper, creata nel 1984, nel 2002 ha raggiunto la capienza massima prevista, ma non è mai stata chiusa e ha invece continuato a crescere di 10 metri ogni anno, ed ancora oggi ogni giorno vi si scaricano 2000 tonnellate di spazzatura.

Un’ indagine governativa ha già stabilito il collegamento delle esalazioni di questa enorme discarica con la morte di 981 persone tra il 2013 e il 2017, colpite da gravi patologie respiratorie, ma la situazione è destinata a peggiorare ulteriormente.

Loading...
Potrebbero interessarti

Vive fino a 99 anni, poi i medici scoprono una cosa incredibile

L’incredibile storia di Rose Marie Bentley vissuta fino all’età di 99 anni,…

Brasile: Miss detenuta 2015 sconta 39 anni

Certamente non sarà come l’equivalente di un concorso di bellezza classico, ma…