Robot attivi per gestire il magazzino Amazon

Redazione

Aperta la sfida dei robot che saranno chiamati a gestire il magazzino di uno dei più conosciuti siti di e-commerce, Amazon. Lo scopo di questa iniziativa è quella di stimolare i centri di ricerca di tutto il mondo per fare “pubblicità” e di creare idee e soluzioni all’avanguardia che vadano di pari passo al progresso. A tal fine si è fatta una sorta di gara indetta proprio da Amazon che vedrà sfidarsi molti atenei tra i migliori che ci sono al mondo.

Tra questi spuntano anche università italiane tra cui il Politecnico di Torino e l’Università di Pisa che hanno creato robot originali con cervelli-software che sfruttano un sistema di visione e profondità. La finale della gara si terrà a maggio a Seattle.

 

Next Post

App Runtime for Chrome disponibile anche su Windows, Mac e Linux

Il sistema che serve a testare le app prima di inserirle su Play Store si amplia e sarà disponibile anche su Mac, Windows e Linux. Questa speciale App, chiamata Runtime permette agli sviluppatori di testare le proprie applicazioni sul Pc prima di mandarle per il processo di controllo al Play […]