Robot attivi per gestire il magazzino Amazon

Aperta la sfida dei robot che saranno chiamati a gestire il magazzino di uno dei più conosciuti siti di e-commerce, Amazon. Lo scopo di questa iniziativa è quella di stimolare i centri di ricerca di tutto il mondo per fare “pubblicità” e di creare idee e soluzioni all’avanguardia che vadano di pari passo al progresso. A tal fine si è fatta una sorta di gara indetta proprio da Amazon che vedrà sfidarsi molti atenei tra i migliori che ci sono al mondo.

Tra questi spuntano anche università italiane tra cui il Politecnico di Torino e l’Università di Pisa che hanno creato robot originali con cervelli-software che sfruttano un sistema di visione e profondità. La finale della gara si terrà a maggio a Seattle.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Fiocco rosa per Zuckerberg, “mi prendo due mesi per paternità”

L’uomo dalla mente geniale che nel 2004 creò il fortunatissimo social network…

Astronomi concordano: I pianeti non ruotano attorno al sole

Gli astronomi hanno fatto una dichiarazione che sovvertirebbe completamente tutte le teorie…