Rocco Siffredi: di chi era il succhiotto traditore?

Nelle ultime settimane è perennemente protagonista sulle riviste di gossip e anche in molti programmi televisivi, tra dichiarazioni choc sulle sue dipendenze e confessioni strappalacrime su alcuni momenti dolorosi del suo passato.

Ma nelle ultime ore il pornodivo Rocco Siffredi è stato protagonista di una vicenda quasi surreale: come racconta il quotidiao abruzzese il Centro, Rocco è dovuto andare al pronto soccorso a causa della foga con la quale è stato salutato da una fan.

L’attore era ospite nella discoteca Reverso di Avezzano (L’Aquila) quando è stato letteralmente preso d’assalto dalle fan in attesa di scattare una foto con lui: una in particolare lo ha colto di sorpresa alle spalle e ha tentato di baciarlo al collo.

Siffredi ha tentato di divincolarsi e la donna gli ha conficcato i denti nel collo, ferendolo. L’attore ha continuato con l’ospitata, ma subito dopo ha chiesto di essere accompagnato al pronto soccorso.

E’ entrato in pronto soccorso alle 15.30 di ieri ed è stato sottoposto a una ecografia. Infine è stato medicato e poco prima delle 17 è uscito dall’ospedale marsicano ed è ripartito per Roma dove si trova per questioni lavorative legate al biopic in uscita, dal titolo “Rocco”.

Next Post

Triangolo delle Bermude, il mistero svelato!

Sarebbe delle “nuvole esagonali” la colpa della scomparsa del famigerato Triangolo delle Bermude di 70 aerei e centinaia di navi. Si ritorna a parlare del “Triangolo maldetto”, o “Triangolo del Diavolo”. Quanti film e quanti racconti ha ispirato quella zona dell’Oceano Atlantico che disegna un triangolo tra Florida, Bermuda e […]