Rocco Tanica, grazie lascio Elio e le storie tese

Dopo oltre tre decenni e mezzo di successi collezionati tutti insieme, il gruppo perde uno dei suoi storici protagonisti, con un annuncio a sorpresa: “Grazie per 35 anni molto divertenti, è stato un bellissimo giro di giostra”.

Questo l’annuncio del tastierista di Elio e Le Storie Tese, Rocco Tanica, che al Mediolanum Forum di Assago di Milano, dove la band era impegnata nella tappa milanese del loro Piccoli Energumeni Tour, ha annunciato la sua clamorosa decisione.

Non si tratterebbe comunque di un addio vero e proprio: “Ho iniziato tre anni fa a latitare, perché ho scoperto di non avere il fisico per il rock: alle 9 e mezza mi viene sonno”, ha spiegato il musicista, al secolo Sergio Conforti.

“Ho poche energie per questo tipo di attività e invece mi riesce bene lavorare in studio”, ha aggiunto.

“Non ho preso questa decisione per via della tv ma continuerò su quel versante perché mi diverto. Nella concezione dei dischi i ritmi sono pachidermici, invece in tv c’è una missione da portare a termine, e ancora oggi penso che i tempi con Serena Dandini siano stati i più entusiasmanti per noi, e potremmo rifare un programma insieme in quel modo”, ha spiegato a chi dubitava che l’addio alla band fosse dettato da un nuovo impegno televisivo.

Con l’abbandono di Rocco Tanica, Elio e Le Store Tese hanno già rivelato il nome del successore: a sostituirlo in futuro sarà Vittorio Cosma, pianista e produttore.

Loading...
Potrebbero interessarti

Tom Hardy spegne le sue prime 40 candeline

Bellissimo lo è senza alcun dubbio, talentuoso anche, e a quanto pare…

Annalisa Minetti, non sono una falsa cieca ma porto speranza

Annalisa Minetti negli ultimi mesi è apparsa diverse volte in televisione, raccontando…