Rod Stewart si scusa per il brutto scherzo inscenato

Non tutti hanno senso dell’umorismo, ed in alcuni questo è decisamente macabro: ne è un esempio lampante Rod Stewart che ha trovato “simpatico” inscenare un’esecuzione in stile Isis, scatenando un mare di polemiche che non accennano a placarsi.

Probabilmente, durante una vacanza ad Abu Dahabi, il cantante credeva di farsi una risata con gli amici, “sgozzando” per finta un amico in un video diventato subito virale.

Nella clip, pubblicata sui social dalla moglie Penny Lancaster, il cantautore inglese imita le macabre esecuzioni dello Stato Islamico: dopo aver fatto inginocchiare un amico sulla sabbia del deserto arabo, mima il gesto di sgozzarlo a favor di telecamera.

La reazione della gente è stata veemente, tanto che il video è stato prontamente rimosso e la star è stata costretta a scusarsi.

Rod Stewart ha spiegato di essere stato frainteso: la finta esecuzione in realtà voleva citare una nota serie tv…: “Dal reinterpretare i Beatles che attraversano la strada in Abbey Road a giocare spontaneamente a ‘Game Of Thrones’, ci stavamo semplicemente divertendo nelle ore prima dello show. Mi scuso profondamente con quelli che si sono sentiti offesi”.

Next Post

C’è posta per Te, stasera ci saranno Greggio e Iacchetti

Ogni sabato sera, puntualmente, Maria De Filippi, porta nelle case degli italiani un mare di emozioni con il suo “C’è Posta per Te”, ma non mancano neppure i momenti più leggeri e le risate, e stasera c’è da giurarci che si riderà a crepapelle. Nella puntata di questa sera, che […]