Romina Power furiosa per un concerto annullato nelle Marche

Da quando hanno riallacciato il loro sodalizio artistico, Romina Power e Al Bano stanno girando in lungo ed in largo lo stivale con i loro imperdibili live, nonostante le condizioni di salute del cantante pugliese, che hanno costretto il duo ad un paio di riposi forzati.

Romina è apparsa sempre molto carica e positiva sul palco, nostalgica dei vecchi tempi e legatissima al suo ex marito, tanto che in tanti hanno addirittura supposto che tra loro potesse riscoccare la scintilla, nonostante Albano vive da oltre un decennio con Loredana Lecciso, che gli ha dato altri due figli.

Ma se Romina, nei mesi scorsi, ha dovuto annullare qualche concerto per i problemi al cuore del suo compagno, in questi giorni ne ha dovuto annullare un altro nelle Marche, per altre cause: sui social la cantante non si è limitata a dare l’annuncio, ma è parsa a dir poco furiosa ed è arrivata a minacciare azioni legali.

L’ex moglie di Al Bano ha svelato il vero motivo della cancellazione del live: “Ho dovuto cercare un luogo con internet per comunicarvi a malincuore che di colpo, la Boss srl ( impresario per questo concerto) ha deciso di cancellare il concerto di Porto Recanati il 2 Settembre. Finiremo in tribunale. Questo non si fa. Non vogliono onorare il contratto. Sono estremamente dispiaciuta per coloro che hanno acquistato il biglietto, per la gente di porto Recanati e per me e Albano più il nostro gruppo, che aspettavamo con gioia questo incontro musicale ed umano”.

La responsabilità è quindi da attribuire interamente all’impresario che si era impegnato ad organizzare la serata.

Al momento però non sono note le motivazioni precise per le quali l’organizzazione sia saltata, ma è molto probabile che nelle prossime ore siano i due artisti a comunicare ai numerosissimi fan le ragioni di questo forfait.

Unica cosa certa, al momento, è che l’ultima data del tour italiano dei due cantanti, salvo colpi di scena dell’ultima ora, non ci sarà.

Next Post

Addio a Sonny Landham, attore in Predator e Sorvegliato speciale

Un’altra perdita per il mondo del cinema internazionale, dopo un anno terribile in cui abbiamo dovuto dire addio a numerosi dei suoi protagonisti più celebri ed amati. Nelle scorse ore si è spento Sonny Landham, morto a 76 anni nell’ospedale di Lexington, in Kentucky, in seguito ad un’insufficienza cardiaca. La […]