Scoperto il pianeta più antico dell’universo

Redazione

Gli astronomi hanno scoperto il pianeta più antico dell’universo. Secondo gli scienziati, la sua età è di circa 10 miliardi di anni. Questo pianeta si trova a una distanza di 280 anni luce dalla Terra

La ricerca del gruppo è stata presentata al 237 ° meeting dell’American Astronomical Society. Questo è stato riportato su The Astronomical Journal.

Scoperto il pianeta piu antico de universo

Il pianeta più antico dell’universo è stato scoperto dagli astronomi utilizzando il telescopio TESS nel sistema stellare TOI-561 nella galassia della Via Lattea. Questo oggetto è 1,5 volte più grande e 3 volte più massiccio della Terra, ma la presenza di condizioni estreme su di esso ci consente di supporre che la vita su di esso non possa esistere.

Il periodo di rotazione dell’antico pianeta attorno alla stella è di 10,5 ore. A causa del fatto che il pianeta è costantemente rivolto al luminare su un lato, la sua superficie viene riscaldata ad una temperatura di 2480 gradi Kelvin (2207 Celsius). Ci sono anche altri due pianeti in questo sistema stellare.

TOI-561 b è uno dei più antichi pianeti rocciosi mai scoperti“, ha detto l’astronomo Lauren Weiss dell’Università delle Hawaii.

Secondo gli astronomi, l’esistenza di pianeti così antichi suggerisce che la vita potrebbe aver avuto origine su di loro. Se, ad esempio, consideriamo l’età della Terra, la sua età è di 4,5 miliardi di anni, di cui 500 milioni di anni c’è vita.

Next Post

Scienza studia: Perchè alcuni sentono le voci dei defunti

Esperti dell’Università della Northumbria e della Durham University, che si trova nel Regno Unito, hanno stabilito quali tratti indicano le persone che sono in grado di “comunicare” con gli spiriti dei morti. I risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Mental Health, Religion and Culture. Gli scienziati hanno cercato […]
Perche alcuni sentono le voci dei defunti