Sean Penn e Charlize Theron, ex fidanzati oggi nemici a Cannes?

Ci sono grandi amori che fanno giri enormi e poi tornano, e  ci sono invece amori che, una volta finiti, lasciano tanto astio reciproco che sembra difficile anche riuscire a stare assieme nella stessa sala.

Ed è quello che sembra essere accaduto a Sean Penn e Charlize Theron: i due sono entrambi a Cannes, l’uno in veste di regista, l’altra di attrice protagonista, e si ignorano con un gelo che ha sorpreso un poco tutti.

I giornali di gossip avevano parlato di una fine burrascosa della loro relazione circa un anno fa, poco dopo essere apparsi radiosi sul tappeto rosso di Mad Max Fury Road, e secondo gli insider di Hollywood il loro idillio sarebbe terminato dopo un grande litigio in cui entrambi si sono giurati di non rivedersi mai più.

E così è stato: lui regista, lei protagonista dello stesso film, si sono sempre parlati solamente tramite gli assistenti e a Cannes 2016 hanno scelto di non mettere la maschera, non sorridere e non abbracciarsi neppure a favore di camera, facendo finta di nulla. Preferiscono ignorarsi o guardarsi male.

Del resto molto male è andata anche alla pellicola che hanno presentato: con The Last Face probabilmente Sean Penn voleva raccontare il caos, la barbarie, l’orrore assoluto delle guerre africane, ma per la maggior parte dei critici finisce per testimoniare soprattutto l’impotenza di un certo cinema davanti a emergenze di questo tipo.

La stampa lo ha accolto con fischi e risate fin dal risibile cartello che apre i titoli di testa.

Il film quindi, benché pieno di buone intenzioni, è stato accolto molto male, qualcuno l’ha definito il peggiore tra quelli in gara, quest’anno piena zeppa di celebrità non ispirate.

Loading...
Potrebbero interessarti

Mario Balotelli gioca per la prima volta dinanzi alla sua Pia

Una lunga battaglia giudiziaria e anche televisiva, con Raffaella Fico che in…

Teo in the box, un format tedesco per Teocoli

Un formato innovativo quello che il comico 70 enne metterà in scena,…