Social Network, nel 2021 un incremento del 76 per cento

Redazione

Sempre più tempo su TikTok e Instagram, seguiti da applicazioni educative, piattaforme di streaming e videogiochi, secondo un rapporto sulle abitudini digitali pubblicato dall’azienda Qustodio, riferito ai minori.

Social Network nel 2021 un incremento del 76 per cento

I bambini di età compresa tra i 4 ei 15 anni hanno aumentato il loro utilizzo dei social network e delle app educative rispettivamente del 76 e del 54 per cento rispetto al 2020 a causa principalmente della pandemia COVID-19 , diventando Fortnite, Roblox e TikTok nelle applicazioni a cui trascorrono più tempo per giorno.

Durante lo scorso anno, i bambini hanno trascorso il 23% in più di tempo con applicazioni per videogiochi, 25% con piattaforme video online , il 49% in più con app di comunicazione, 54% con app educative e il 76% in più con i social network.

Questi dati provengono da uno studio su 100.000 famiglie in Spagna, Stati Uniti e Regno Unito con bambini tra i 4 ei 15 anni, realizzato dalla piattaforma di sicurezza e benessere digitale per famiglie Qustodio .

Nel suo “Rapporto annuale sulle abitudini digitali dei minori“, la piattaforma considera che i giovani sono “più connessi che mai” e che le restrizioni sanitarie derivanti dalla pandemia COVID-19 hanno causato che “le loro attività, dalle classi al gioco, la socializzazione e anche l’attività fisica, si è sviluppato attraverso Internet”.

Tra i social network, Instagram è sceso del 43%, in ritardo rispetto a Facebook in popolarità, ma il suo utilizzo di 44 minuti al giorno ha superato i 17 dedicati al secondo.

Un altro social network come TikTok guida la scala di utilizzo con 75 minuti al giorno ed i bambini lo hanno utilizzato il 97% in più rispetto al 2019.

La crescita di oltre il 50 per cento nell’utilizzo delle app educative ha confermato la Spagna come il Paese con il maggior incremento percentuale nei Paesi studiati, con una media di 17 minuti al giorno.

WhatsApp è ancora l’ app di comunicazione più popolare , ma i bambini trascorrono il 56% in più di tempo su Zoom rispetto all’app di messaggistica circa 50 minuti al giorno. Inoltre, Discord ha aumentato la sua popolarità tra i bambini del 92% l’anno scorso.

Nel frattempo Twitch ha aumentato il suo utilizzo di 150 punti percentuali e si posiziona al terzo posto, dietro YouTube e Netflix e con quasi il 50% in più di tempo rispetto a Disney Plus. Netflix è rimbalzato del 14% nel Regno Unito e del 21% in Spagna.

A livello globale, Roblox è il videogioco più popolare in questo settore della popolazione ed è cresciuto del 35% lo scorso anno, ma Fornite è quello che li tiene seduti più a lungo davanti allo schermo, con 98 minuti al giorno, sebbene in Spagna il leader È Roblox con 86 minuti, davanti a Brawl Stars (40).

fonte@EuropaPress

Next Post

Lockdown: Nel Regno Unito i pub riaprono dopo le ore 24

I pub nel Regno Unito potranno cominciare a riaprire dal giorno 12 aprile, accogliendo però i loro clienti solo nei loro spazi all’aperto, alcuni ristoratori hanno pensato bene di mettere a disposizione il loro spazio per i clienti a partire dalla mezzanotte. Il Kentish Belle, un piccolo pub nel sud […]
Lockdown Nel Regno Unito i pub riaprono dopo le ore 24