Star Wars, grande attesa per uno spin-off su Obi-Wan Kenobi

La notizia è arrivata improvvisa, ma ha lasciato i fans senza fiato ed in trepidante attesa: dopo Rogue One e il film su Han Solo in lavorazione per la regia di Ron Howard, ci sarà un terzo spin-off della saga di Star Wars e sarà ufficialmente dedicato a Obi-Wan Kenobi.

Il personaggio immaginario della saga fantascientifica di Star Wars, interpretato dagli attori Alec Guinness ed Ewan McGregor, avrà quindi un’intera pellicola di cui sarà protagonista assoluto.

Nella storia di Guerre Stellari, il personaggio di Obi-Wan Kenobi compariva per la prima volta nel film (poi intitolato) Una nuova speranza nel 1977: impersonato da Alec Guinness, veniva chiamato in soccorso dall’ologramma della principessa Leila, addestrava il giovane Luke Skywalker e  periva in un duello mortale con Darth Wader.

A lanciare lo scoop è stato l’Hollywood Reporter, che ha anche diffuso il nome del regista contattato per la realizzazione del progetto, che non ha ancora un copione. Si tratta di Stephen Daldry, già conosciuto per “Billy Elliot” e “The Hours”. Ewan McGregor, che ha interpretato Obi-Wan nella trilogia prequel, si era già detto interessato a riprendere il ruolo del personaggio.

Attenzione però: ogni notizia va presa con le pinze, dato che molti punti sono ancora da chiarire, non è neppure ancora chiaro su quale periodo della vita di Obi-Wan la pellicola possa concentrarsi, e la stessa rivista cinematografia americana spiega che si sono ancora in corso le trattative per coinvolgere Stephen Daldry.

Il nuovo progetto potrebbe però probabilmente raccontare cosa è successo al maestro Kenobi nell’intervallo di tempo, tra l’Episodio III – La vendetta dei Sith e l’Episodio IV – Una nuova speranza e spiegare cos’ha fatto Obi-Wan nei vent’anni intercorsi tra le due trilogie, trascorsi su Tatooine mentre vegliava da lontano sulla crescita di Luke Skywalker.

Sicuramente non passerà molto prima di conoscere nuovi dettagli in merito, ma per ora Disney e Lucasfilm hanno ufficializzato il progetto come appartenente a quel filone di spin-off al di là delle trilogie canoniche, andando a proseguire il filone inaugurato da Rogue One, uscito lo scorso dicembre al cinema, e proseguita dalla pellicola su Han Solo prevista per il 25 maggio 2018.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Wanna Marchi: lei e la figlia godono dell’esordio fallimentare dell’Isola

Ieri sera, come tutti gli spettatori di Canale 5 si saranno accorti,…

Giuliana De Sio è in semifinale a Ballando con le Stelle

Per chi si fosse perso la puntata di ieri sera di Ballando…