Stati Uniti: Gruppi anti vaccino scendono in piazza a protestare

Redazione

Mentre la California e gli interi Stati Uniti, così come l’Europa adesso, iniziano a lanciare vaccini contro il coronavirus, gli attivisti anti-vaccino si stanno allineando con i proprietari di piccole imprese e gruppi di estrema destra, uno sforzo che alcuni esperti temono potrebbe aumentare la sfiducia del governo in un momento cruciale per la salute pubblica.

Gruppi anti vaccino scendono in piazza a protestare

In California, il movimento verso le imprese è guidato da un gruppo che si fa chiamare Freedom Angels 2.0. Fondata originariamente da tre donne in risposta a una legge statale del 2019 che inaspriva i requisiti dei vaccini per la frequenza nelle scuole, l’organizzazione era meglio conosciuta per le sue proteste al Campidoglio dello stato contro quella misura e altre leggi sui vaccini, spesso riempiendo corridoi e interrompendo le udienze con i bambini al seguito .

Ma man mano che il coronavirus si è diffuso, anche il suo messaggio si è diffuso, includendo un’ideologia basata sui valori contro il governo.

C’è questa missione strategica che si insinua in altri gruppi che potrebbero sentirsi insoddisfatti“, ha detto Richard Carpiano, professore di politica pubblica e sociologia presso l’UC Riverside, che ha seguito il movimento anti-vaccino.

Allo stesso tempo, esperti estremisti hanno avvertito che i gruppi militanti che hanno protestato contro i risultati elettorali e i blocchi in tutto il paese hanno rivolto la loro attenzione anche al movimento anti-vaccino, dove vedono una causa che potrebbe unire i seguaci dopo una transizione presidenziale.

Quelle che erano fondamentalmente mamme che si dedicavano alle loro ore di palestra e di yoga attente alla salute, sono diventate in breve tempo l’ala militante dell’insurrezione COVID-19“, ha detto Burghart, direttore esecutivo dell’Istituto per la ricerca e l’educazione sui diritti umani . “Sono stati inondati da questa più ampia base di attivismo di estrema destra che ha inesorabilmente alterato la loro visuale“.

Poiché le diverse fazioni si sono riunite online e durante le proteste stanno potenzialmente “inculcando” ideologie e diffondendo cospirazioni infondate e informazioni inesatte, specialmente ad un pubblico che non ha precedentemente preso parte e che potrebbe non comprendere appieno la tipologia di alleanze di estrema destra.

Secondo un recente sondaggio dell’Associated Press-NORC Center for Public Affairs Research, meno della metà degli americani ha detto che riceverà sicuramente il vaccino e circa un quarto ha dichiarato di no. Secondo gli esperti sanitari, circa il 70% degli americani ha bisogno di prendere il vaccino per controllare la diffusione del virus.

Next Post

Pilota tedesco disegna una siringa nel cielo a favore dei vaccini

Un pilota ha disegnato una siringa nel cielo per celebrare il lancio del vaccino contro il coronavirus. Samy Kramer, dalla Germania, ha volato per 200 chilometri nel tentativo di sensibilizzare sull’inizio della campagna Pfizer / BioNTech in Europa. Ha mappato il percorso su un dispositivo GPS, prima di volare nei […]
Pilota tedesco disegna una siringa nel cielo a favore dei vaccini