Stephen Hawking: Conoscete le sue teorie non confermate?

Redazione

Alcune delle teorie di Stephen Hawking hanno rivoluzionato la nostra comprensione dell’universo. Questi includono il processo di “evaporazione” dei buchi neri, chiamato radiazione di Hawking, la teoria del Big Bang, nonché il teorema paradossale sull’area di un buco nero. Ma alcune delle ipotesi del famoso fisico non sono ancora state confermate e costringono ancora gli scienziati a scervellarsi.

La formazione del buco nero primordiale

Stephen Hawking Conoscete le sue teorie non confermate
foto@Flickr

I buchi neri si formano a seguito del collasso gravitazionale di una grande stella preesistente. Ma è anche possibile che alcune di esse siano state create spontaneamente durante l’espansione dell’universo poco dopo il Big Bang.

Hawking è stata la prima persona a presentare questa teoria. Secondo lui, i buchi neri primordiali possono avere quasi qualsiasi massa, da molto piccola a molto grande. Allo stesso tempo, i cosmologi suggeriscono che i buchi neri primordiali con masse nell’intervallo da 1014 chilogrammi a 1023 chilogrammi possono essere materia oscura. Tuttavia, i dati osservativi attuali indicano che ciò è improbabile. In ogni caso, al momento non ci sono strumenti per rilevare i buchi neri primordiali o dire se sono materia oscura.

Il paradosso dei viaggi spazio tempo

Per quanto sorprendente possa sembrare, le moderne leggi della fisica non escludono il viaggio nel tempo. La fattibilità di muoversi nel tempo è rappresentata matematicamente dalla presenza di curve chiuse simili al tempo in alcune delle soluzioni esatte della teoria della relatività generale di Einstein, che in realtà ti permette di tornare al tuo passato.

Hawking credeva che viaggiare indietro nel tempo creasse paradossi logici che non dovrebbero esistere. Pertanto, ha suggerito che alcune leggi della fisica attualmente sconosciute impediscono l’emergere di curve chiuse simili al tempo.

Hawking credeva nel giorno del giudizio

Negli ultimi anni della sua vita, Hawking ha fatto una serie di oscure profezie sul futuro dell’umanità.

Ad esempio, ha ipotizzato che l’elusivo bosone di Higgs potrebbe causare una bolla di vuoto per inghiottire l’universo. Inoltre, lo scienziato ha permesso invasioni aliene nemiche. Tuttavia, ha continuato a cercare civiltà intelligenti.

In precedenza, abbiamo anche scritto di un’altra previsione di Stephen Hawking relativa al riscaldamento globale. Credeva che la popolazione della Terra sarebbe cresciuta, il consumo di energia sarebbe aumentato e il pianeta stesso si sarebbe trasformato in una “palla di fuoco ardente” entro il 2600.

fonte@Esoreiter

Next Post

Anello porta sfortuna, lo consegna alla polizia

La notizia arriva direttamente dalla pagina ufficiale Facebook della polizia della Tasmania (un’isola al largo delle coste australiane), che ha suscitato grande curiosità tra i residenti, che hanno lasciato molti commenti al riguardo. Un cittadino superstizioso che ha trovato un anello di diamanti 14 anni fa alla fine lo ha […]
Anello porta sfortuna lo consegna alla polizia