Strana creatura ritrovata sulle coste del Messico
Strana creatura ritrovata sulla costa del Messico

Si dice che questa strana creatura senza occhi, sia arrivata dalle profondità dell’Oceano Pacifico, questo è quanto riferisce fr24news.com.

Individuato dalla gente del posto sulla spiaggia di Destiladeras lungo la costa del Pacifico del Messico, questo mostro marino ha denti molto affilati e sembra una sorta di delfino, ma non sembra avere occhi o altre caratteristiche riconoscibili come pinne, il suo corpo sembra piuttosto quasi quello di un serpente.

Le persone che lo hanno trovato, inizialmente lo hanno scambiato proprio per un delfino, ma hanno poi rapidamente cambiato idea dopo averlo visto da vicino.

Creatura ritrovata sulle coste del Messico, realtà o falso? (Foto@ facebook.com/documentalnayarit)

Nessuno dei pescatori locali che ha indagato sulla carcassa, è stato in grado di identificare cosa fosse.

Alcuni hanno suggerito che potrebbe aver avuto origine da una zona particolarmente profonda dell’oceano al largo della costa di Puerto Vallarta che arriva ad una profondità di oltre 1.000 metri.

Se questo è vero, l’oscurità potrebbe spiegare la sua apparente mancanza di occhi a tale profondità.

Nel frattempo, alcuni utenti di Internet hanno suggerito che l’immagine potrebbe essere un falso e potrebbe semplicemente essere un delfino morto con gli occhi e altre funzionalità rimosse utilizzando il software di fotoritocco.

Loading...
Potrebbero interessarti

Tutto quello che devi fare per ottenere un visto per gli Stati Uniti

Per ottenere un visto per gli Stati Uniti, è necessario procurarsi tutti…

USA, generali manipolano notizie sull’Isis

Pare che alcuni alti generali del Centcom USA abbiano manipolato delle informazioni…