Sul suolo di Marte resti di animali?

Redazione

Il noto ufologo Scott Waring ha notato un oggetto in una fotografia della superficie di Marte, che in qualche modo ricorda una creatura vivente.

Il colore dell’oggetto misterioso è molto diverso dal resto del paesaggio e la sua strana forma ha davvero impressionato l’archeologo virtuale.

Secondo Waring, l’aspetto dell’oggetto ricorda in qualche modo il nostro istrice terrestre.

Un avviso riporta che se si guarda più da vicino l’oggetto, è possibile vedere la testa, le orecchie e il naso nero su di esso.

Secondo il ricercatore, questo non può essere un oggetto metallico che sporge sulla superficie del Pianeta Rosso, poiché il metallo ha una maggiore riflettività.

L’ufologo si lamenta che la NASA continua a mantenere segreta l’esistenza della vita su Marte.

Next Post

Coronavirus in Italia, lo aveva predetto Nostradamus?

Il Coronavirus ha infettato più di 1.000 persone in Italia, innescando il più grande focolaio di COVID-19 in Europa, ma questo focolaio è stato predetto da Nostradamus quando scrisse di una “grande piaga” in Italia? Il coronavirus si è diffuso in almeno 67 paesi dal dicembre dello scorso anno e ha infettato […]
Coronavirus in Italia lo aveva predetto Nostradamus