Svolta Hiv, la pillola preventiva funziona

Angela Sorrentino

Gli esperti dell’University College di Londra in uno studio pubblicato su Lancet ne sono certi, e noi ci auguriamo che abbiano veramente ragione: la pillola “Truvada”, nata come terapia per l’Hiv, che è stata approvata anche per l’uso come profilassi negli Usa nel 2012, funziona veramente contro questo temibilissimo virus.

Lo studio inglese è stato condotto in 13 cliniche, in cui è stato chiesto a 544 soggetti omosessuali sani di prendere il farmaco o un placebo quotidianamente dal novembre 2012 all’aprile 2014: nel periodo considerato si sono verificati tre casi di infezione da Hiv nel gruppo che prendeva la terapia, mentre nell’altro sono risultati 20.

Un’efficacia ancora maggiore è stata dimostrata da un altro studio, condotto a San Francisco su 657 persone, in maggioranza omosessuali, con una percentuale che ha sfiorato il 100% di validità.

“Questi risultati – scrivono gli autori – supportano l’utilizzo della profilassi pre-esposizione insieme agli altri mezzi di prevenzione per gli uomini che hanno rapporti ad alto rischio con altri uomini”.

Next Post

125 anni fa nasceva l'indimenticabile Agatha Christie

Avrebbe compiuto ben 125 anni proprio ieri, 15 settembre 2015, la celebre scrittrice britannica Agatha Mary Clarissa Miller, Lady Mallowan, semplicemente nota in tutto il mondo come Agatha Christie. Nata a Torquay, città costiera del Regno Unito, il 15 settembre del 1890 da padre statunitense e madre britannica, la celebre […]