The Walking Dead 6 avrà ”una dose maggiore di Daryl”

La seconda metà della sesta stagione di The Walking Dead riprenderà dal 14 febbraio su AMC. Un San Valentino all’insegna dell’horror per tutti i fan della serie televisiva, che potranno finalmente scoprire cosa succederà tra le mura della comunità di Alexandria, invasa dagli zombie.

Mentre l’intero cast promette un finale di stagione spettacolare, molti fan sperano fino all’ultimo di vedere con una maggiore presenza l’amatissimo motociclista con la balestra, ovvero il personaggio di Daryl Dixon, messo un po’ troppo in disparte in queste prime otto puntate.

“Per me è stato parecchio difficile non essere troppo presente sul set e vedere gli altri lavorare senza di me. Ma ho grande fiducia in Scott Gimple, penso che sia davvero bravo in quello che fa e nella seconda parte della stagione sarà tutto diverso. E’ stato davvero strano, avevo la sensazione che il gruppo fosse stato separato. La mia storia mi ha portato lontano da Alexandria, mentre la città è stata attaccata per esigenze di narrazione. Capisco che gli sceneggiatori abbiano delle esigenze per scrivere una storia coerente, ma voglio esserci di più, pretendo più azione incentrata su Daryl e una sua presenza più costante”, ha commentato Norman Reedus, l’attore che interpreta appunto il personaggio di Daryl Dixon.

Loading...
Potrebbero interessarti

Wax – We are the X, l’opera prima di Lorenzo Corvino

Dal 31 marzo potremo vedere al cinema l’opera prima di Lorenzo Corvino…

Uomini e Donne, la prima coppia gay è già scoppiata

Il loro amore, fin dalle prime battute, era apparso genuino ed autentico:…