The Walking Dead 6, Steven Yeun spiega perché Glenn non ha mai ucciso un uomo

Mancano solo tre giorni dalla messa in onda dell’agognato nono episodio della sesta stagione di The Walking Dead, dal titolo “No Way Out”, di cui si sa praticamente tutto grazie agli spoiler in rete.

Mentre la trepidazione dei fan sta per volgere al termine, l’attore Steven Yeun ha rilasciato alcune interessanti curiosità sulle pagine del portale Entertainment Weekly, riguardanti il personaggio che interpreta nella serie, ovvero Glenn.

L’ex pizza-boy non ha mai ucciso nessun essere umano, soltanto zombie, e Steven crede di sapere il motivo di tale scelta, legata sì alla sua indole e alla sua moralità, ma di recente anche alla gravidanza di sua moglie Maggie: “Idealmente, Glenn sta cercando di costruire nel suo piccolo un mondo migliore per il suo bambino, un mondo che si avvicini il più possibile a quello in cui lui è cresciuto. Spera di costruire un ambiente più stabile e più sicuro, e questo è uno dei motivi per cui Glenn non ha mai ucciso un altro essere umano. Non significa che non ne sia capace, ma che non si è mai ritrovato in una situazione in cui non aveva altra scelta”, ha dichiarato.

“Glenn sta cercando di preservare la sua umanità. Vuole essere in grado di guardare negli occhi il suo futuro bambino e dirgli ‘ho vissuto in questo mondo e sono sopravvissuto, e ti insegnerò a fare la stessa cosa’. Credo che per lui tutto abbia a che fare con questo bambino”, ha aggiunto Steven. Un bambino che ha messo i fan in apprensione, soprattutto per le sorti di Maggie, dato che nessuno ha dimenticato come è nata Judith.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Segreto, anticipazioni domenica 4 settembre

Dopo un’altra intera settimana in compagnia dei nostri beniamini de Il Segreto,…

I Dear Jack accolgono nella band il giovane Leiner Riflessi

Sono trascorsi già diversi giorni da quando, lo scorso 25 settembre 2015…