Thom Yorke, la sua ex compagna è morta a soli 48 anni

Un grave lutto per Thom Yorke, la voce dei Radiohead: è infatti morta la sua ex moglie, madre dei suoi due figli.

Rachel Owen, 48 anni, si è spenta il 18 dicembre scorso, a causa di un brutto cancro con cui combatteva da tempo.

Rachel insegnava letteratura italiana all’Università di Oxford, con una specializzazione nelle illustrazioni dei manoscritti più antichi della Divina Commedia di Dante. Era anche artista e serigrafa e infatti recentemente aveva tenuto un’esposizione di opere ispirate ai canti dell’opera dantesca

Lei e la voce dei Radiohead si sono separati nell’agosto del 2015 dopo 23 anni di matrimonio e due figli: Noah nato nel 2001 e Agnes nel 2004.

Sempre lontana dai riflettori la Owen ha mantenuto molto riserbo rispetto alla sua relazione con una rockstar come Yorke e anche la loro separazione è passata quasi inosservata. Eppure nell’ultimo album dei Radiohead molti sarebbero i riferimenti alla loro storia e sulla sua fine.

Pare infatti che l’album A moon shaped box porti molte tracce della separazione di Rachel da Thom. Non è un caso se i Radiohead abbiano ripescato True Love Waits, che è stata pubblicata dopo tanti anni: il ritornello “Don’t leave/just don’t leave” ora suona straziante.

Next Post

Jonathan Scott la star di Fratelli in Affari smentita da un video

Gli appassionati conosceranno certamente i fratelli Scott, ovvero Jonathan e Drew famosi per l’appuntamento televisivo dal titolo “Fratelli in affari”. Nella loro trasmissione si dedicano all’acquisto e alla ristrutturazione di appartamenti, alcuni mesi fa proprio Jonathan è stato protagonista di un episodio molto chiacchierato, il conduttore infatti aveva sostenuto di […]
jonathan-scott-smentito-da-un-video