Tina Cipollari il “selfie” contro tutti

Nelle scorse ore è andato in onda “Selfie”, il nuovo programma condotto da Simona Ventura, e il giudizio del pubblico non è stato proprio clemente: un makeover nazionalpopolare, incentrato sulle storie di persone insoddisfatte e desiderose di cambiare il proprio aspetto fisico o addirittura superare fobie e paure che non è stato capace di emozionare il pubblico.

«Tutta questa pubblicità per #selfie e poi non è altro che la copia del compianto #bruttoanatroccolo», scrive un utente sui social, seguito a ruota da un altro spettatore che si chiede «#selfielecosecambiano sarebbe il Brutto Anatroccolo 2.0 con aggiunta di trash, giusto?» e ancora «Comunque è palesemente Il brutto Anatroccolo con un nome nuovo».

Al di là dei giudizi, la protagonista assoluta è stata senza dubbio Tina Cipollari, che è stata coinvolta in un doppio scontro, prima contro la storica nemica Gemma Galgani e poi addirittura contro Katia Ricciarelli.

La protagonista per eccellenza del trono Over di “Uomini e Donne” si è presentata in studio col desiderio di dare una “rinfrescata” al suo aspetto fisico e si è sentita dire: «Di cosa hai bisogno Gemma? Di un miracolo! Ti ci vuole un fabbro. Hai un anno in più della Bibbia» ha esclamato la Cipollari che continuando a inveire contro la Galgani è addirittura scivolata a terra.

Il rifiuto della Ricciarelli a un ragazzo di nome Salvo ha poi scatenato nuovamente Tina: “Ma come Katia, hai accettato un caso come quello ma non quello di questo ragazzo che ha un evidente bisogno di aiuto per stare meglio con se stesso?”.

E la cantante: “Tina, per prima cosa non urlare perché noi ti sentiamo benissimo”, ma prima che Tina potesse replicare è stata la Ventura a dire la sua, proteggendo con ironia la nota opinionista: “Katia questa è la voce di Tina, lei è una vera regina e può parlare come vuole!”. Parole che hanno stizzito ulteriormente la cantante, che ha così risposto “Allora se parla lei io non parlo, anzi, a questo punto vado proprio via!“.

Non è mancata la replica finale della Vamp: “Guarda Katia che tu non sei l’unica sovrana, lo sono anche altre persone che non fanno il tuo stesso mestiere! Usa l’intelligenza per favore, mi meraviglio di te!”.

Loading...
Potrebbero interessarti

AMA, lo scettro va agli One Direction

Certamente l’edizione 2015 degli American Music Awards passerà alla storia per la…

Fabrizio Corona riassapora l’aria di casa e la libertà

Solo una manciata di ore fa il tribunale di Milano ha accolto…