Tom Hanks torna all’Inferno con Ron Howard

C’è poco da fare: Tom Hanks è uno degli attori più amati al mondo, e siamo certi che tutti i suoi fans lo ameranno anche all’inferno, letteralmente.

Dopo “Il codice Da Vinci” e “Angeli e demoni”, Tom Hanks infatti  torna a vestire i panni del simbolista Robert Langdon nel nuovo adattamento di Ron Howard di un romanzo di Dan Brown, “Inferno”.

Fra mistica e iperboliche metafore fantasiose il simbolista Robert Langdon si risveglia in un ospedale di Firenze, vittima di una profonda amnesia, dopo che alcuni uomini misteriosi hanno tentato di ucciderlo. Il nuovo nemico da combattere è il Consortium, un’organizzazione segreta. Un ritmo ricco di tensione in una battaglia tra il bene e il male che sembrano avere confini molto sottili.

Con lui sul set troveremo Felicity Jones, vista ne La Teoria del Tutto, Irrfan Khan, Omar Sy e Sidse Babett Knudsen.

Unico neo? Il film è ancora in lavorazione e non arriverà nelle sale italiane prima di ottobre 2016.

Loading...
Potrebbero interessarti

Tara Gabrieletto non accetta le critiche dei social

A volte, quando si sceglie di diventare un personaggio pubblico, si dimentica…

Ornella Muti, quel tradimento consumato con Adriano Celentano

Una delle poche attrici italiane che può essere ancora considerata una “diva”,…