Tompac, innovativo dispositivo per ricaricare 4 cellulari assieme

Un apparecchio che riesce a ricaricare fino a quattro cellulari in maniera contemporanea: tre dispositivi vengono alimentati mediante appositi cavi, mentre il quarto può usufruire della moderna tecnologia wireless, che ovviamente non richiede l’utilizzo di alcun genere di filo o cavetto.

Un apparecchio che si può trasportare ovunque, e che permette quindi di ricaricare i propri smartphone ovunque ci si trovi, dicendo addio per sempre alla paura che la batteria del cellulare ci abbandoni all’improvviso.

Un’idea geniale, che è venuta a dei giovani partenopei, che hanno realizzato il dispositivo, l’hanno chiamato Tompac e hanno lanciato una campagna di crowdfounding su “indiegogo.com” per finanziare il proprio progetto.

Uno dei promotori dell’iniziativa, Alessandro Tomolillo, ha parlato del Tompac come “un’idea totalmente casuale”, nata durante una classica “chiacchierata al bar tra amici”. “Avevamo i cellulari scarichi – prosegue Tomolillo – e dalla nostra esigenza è nato il progetto. Abbiamo coinvolto anche esperti del settore. Ci auguriamo che il nostro prodotto possa essere diffuso sul mercato”.

Nei primi tre giorni sono stati raccolti oltre 800 euro per finanziare il progetto, ora ha già raccolto oltre mille euro, e la cifra  è destinata a salire nei 54 giorni che mancano alla conclusione della campagna.

Next Post

Sassari, medici in reperibilità rifiutano di trasportare malato di Tbc

Se la Sanità italiana può vantarsi di medici ed operatori sanitari che rappresentano l’eccellenza, nonostante spesso siano costretti a lavorare in ospedali sovraffollati ed in strutture non sempre idonee, la magistratura dovrà invece far luce su uno “strano” caso che si è verificato a Sassari, per accertare eventuali irregolarità e […]