Una vita anticipazioni dal 14 al 17 giugno 2019
Una vita anticipazioni dal 14 al 17 giugno 2019

La settimana nella soap Una vita sarà un po’ movimentata. Scopriamo insieme che cosa accadrà dal 14 al 17 giugno 2019.

Una vita dove eravamo rimasti

Servante mette da parte il rancore nei confronti di Paquito. Ursula torna a casa e scopre che Blanca è scappata. Blanca afferma di aver partorito un figlio maschio. Nel tentativo di dissuaderlo e di farle accettare la morte della neonata, Diego si alza dal letto.

Ursula rimprovera a Samuel di non darsi da fare per ritrovare sua figlia e Diego all’ennesimo rifiuto del giovane ha un malore. Blanca aggredisce Ursula e la accusa di aver rapito Moises sostituendolo con una neonata morta. La donna appare turbata e respinge ogni addebito.

Alla Deliciosa davanti a tutti gli invitati Arturo, chiede all’amata di sposarlo. Un misterioso giovane entra in pasticceria e fa domande insistenti su Silvia.

Una vita trame dal 14 al 17 giugno 2019

Felipe ottiene l’indulto per Diego. Quest’ultimo parla a Samuel dei sospetti di Blanca e alla fine decide di portarla al cimitero davanti alla tomba della bambina, per convincerla a voltare pagina.

Inigo e Leonor sembrano di nuovo decisi a partire. Casilda chiede a Jacinto di fermarsi ad Acacias e a Liberto viene in mente che potrebbe assumerlo come giardiniere. Blanca si presenta a casa di Ursula furibonda in cerca di suo figlio.

In un cassetto trova un vestitino e lo considera la prova che il bimbo sia stato in quella casa. Arturo impara a giocare a biliardo grazie all’aiuto di Trini e accetta che Esteban assista alla riunione con Ochoa.

Blanca sospetta che Diego si sia alleato con Ursula. Leonor propone alle signore di organizzare un ritrovo in onore di Blanca per risollevare il morale. Ursula non invitata giura vendetta contro i vicini del quartiere.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il Segreto, anticipazioni giovedì 22 dicembre

Dopo aver visto Emilia sempre più lontana da Alfonso e sempre più…

Lil Wayne, concerto annullato dopo un malore e il ricovero in ospedale

Ore di apprensione non solo per la sua famiglia, ma anche per…