Victoria Beckham, la Spice Girl senza voce nei live

È una delle donne più ammirate e invidiate del mondo, se non altro perché è la fortunatissima moglie di David Beckham, ma in tanti ricorderanno che in passato, diversi anni fa ormai, Victoria Beckham è stata una pop star capace di far ballare e cantare a squarciagola milioni di ragazzini assieme alle sue college, nel mitico gruppo delle Spice Girls.

Sono passati ormai 15 anni dal momento in cui le ragazze, Geri Halliwell, Melanie C, Victoria Adams, Melanie B e Emma Bunton hanno lasciato il gruppo e preso strade differenti, ma Victoria solo in queste ore ha fatto una confessione sconvolgente sulla sua carriera da cantante.

E se era già risaputo che non era intonatissima, in una recente chiacchierata con la blogger B.Scott alla National Portrait Gallery, Victoria avrebbe confermato tutto: «Di solito mi spegnevano il microfono per lasciar cantare le altre» ha detto.

Victoria ha poi rivelato altri particolare inediti: «Quando le ragazze si divertivano, saltavano e ballavano sui tavoli, io ero quella che controllava che il tavolo non crollasse».

Ha dichiarato infine di essersi sempre sentita più riservata delle altre, «la razionale del gruppo», aggiungendo di non essere mai stata «davvero a mio agio sul palco».

Loading...
Potrebbero interessarti

Mascia Ferri la ricordate? Ecco che fine ha fatto

Sono tante le meteore passate per la casa del Grande Fratello, dalle…

Carrie Fisher prima di morire la rivelazione su Harrison Ford

In questo 2016 maledetto, soprattutto per le star e le celebrità internazionali,…