Vittorio De Sica protagonista a New York

Redazione

Dopo il successo dell’omaggio che il Napoli Film festival ha reso al grande Francesco Rosi nell’ambito di 41° Parallelo – che si svolge da oltre dieci anni a New York – con  la sala della Casa Italiana Zerilli-Marimò della New York University gremita di studenti e appassionati di cinema accorsi per vedere due dei suoi capolavori, “Le mani sulla città” e “Salvatore Giuliano”,  oggi la città rende  omaggio ad un altro grande del cinema italiano, Vittorio de Sica.

Per  pubblico newyorkese  due grandi proiezioni “I bambini ci guardano” e “Matrimonio all’Italiana” tratto dal testo teatrale di Eduardo de Filippo “Filumena Marturano” con una delle coppie più famose del cinema italiano, Sophia Loren e Marcello Mastroianni. Gli omaggi a Francesco Rosi e a Vittorio De Sica completano la programmazione di 41° Parallelo a New York iniziata a dicembre con la selezione di cortometraggi presentati nella sezione Schermo Napoli della sedicesima edizione del Napoli Film Festival.

Next Post

L'Italia non è un paese per giornalisti

Per Reporter senza frontiere l’Italia è a 73 posto per quanto riguarda la libertà di stampa. Un paese in recessione che scivola in fondo alla classifica della libertà di stampa. Tempi bui nel paese della pizza , del sole e del mandolino, per i giornalisti di quotidiani e periodici on […]