WhatsApp, arriva la pubblicità partendo dagli Usa

Per ora la “novità” non ci riguarda direttamente, ma siamo sicuri che non ci vorrà molto prima che sbarchi anche sugli smartphone degli utenti italiani ed europei: sulla piattaforma di WhatsApp arriva la pubblicità.

Non si tratta di un’indiscrezione: il vicepresidente Chris Daniels ha dichiarato che Whatsapp introdurrà le pubblicità e gli annunci sulla sezione Stato dell’applicazione di messaggistica.

Il dirigente di WhatsApp ha sottolineato che sarà “la modalità di monetizzazione primaria per la compagnia, e al tempo stesso un’opportunità per le aziende di raggiungere la gente iscritta al servizio”.

Al momento non ci sono molti dettagli in merito, ma già si pensa che il funzionamento sarà pressappoco quello di Instagram, cioè pubblicità all’interno di foto e video caricati dagli utenti e messi a disposizione dei contatti per un giorno.

La sperimentazione, come di consueto, avrà inizio negli Usa poi, se verrà ritenuta soddisfacente, sbarcherà in Europa e quindi in Italia.

Potrebbero interessarti

Microsoft cerca di riparare le falle evidenziate dall’attacco ad Hacking Team

Sono certamente di non poco conto gli strascichi lasciati dall’attacco ai danni…

Facebook, la pagina personale può essere lasciata in eredità

In ambito giuridico, la successione mortis causa è quel fenomeno giuridico secondo il quale,…

Wordsmith la nuova piattaforma che potrà sostituire i giornalisti

L’Automated Insights ha lanciato una nuova piattaforma incredibilmente tecnologica: si tratta di…

Nuovo guasto ai computer della Faa, aeroporti di New York in tilt

Non c’è pace per gli aeroporti statunitensi che già poco più di…