WhatsApp e la truffa dello sconto HeM

Nuova truffa che sfrutta l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, WhatsApp. Negli ultimi giorni sta girando un messaggio che utilizza anche il nome della catena di abbigliamento H&M.

Il messaggio dice che è disponibile uno sconto di 50 euro nei negozi H&M, ma che per ottenerlo bisogna collegarsi ad un link che porta a un messaggio informativo, il quale chiede di rispondere a “4 semplici domande” e compilare il form con le credenziali, inserendo nome, cognome e indirizzo email. Infine chiede di inoltrare il messaggio ad altre 10 persone, sempre tramite  WhatsApp. Quel link in realtà conduce ad un contact-form in grado di raccogliere informazioni personali da destinare ad un servizio di abbonamento premium che prevede il pagamento di €4.99 a settimana per servizi non richiesti.

Come se non bastasse, in merito all’operazione compiuta, non si riceverà alcun tipo di avviso. Per questo si raccomanda di fare molta attenzione nell’eventualità in cui un vostro contatto dovesse inviare messaggi sospetti con all’interno un collegamento ad altri siti web, è sempre opportuno cercare di capire se il messaggio ricevuto  è diverso da come si esprime di solito quella persona e, nel dubbio, ignorare il link.

Nell’ipotesi in cui si dovesse aver cliccato, si consiglia di contattare il servizio clienti del gestore telefonico di appartenenza, chiedendo l’annullamento di ogni servizio sottoscritto durante le ultime ore, dato che è in essere un mancato esplicito al consenso a tal fine, assieme al rimborso della cifra addebitata fino a quel momento

Loading...
Potrebbero interessarti

WWF Italia, da 50 anni dalla parte degli animali

Il 5 luglio 1966 si costituisce a Roma il Fondo Mondiale per…

WhatsApp e le chat che restano in memoria

Jonathan Zdziarski, esperto di sicurezza avverte tutti gli utenti dell’app di messaggistica…