2021: Qual è la peggiore previsione di Nostradamus?

Redazione

L’astrologo francese, il cui vero nome era Michel de Nostredame, meglio conosciuto come Nostradamus, fece una serie di predizioni nel suo libro 1555 Les Prophéties. Secondo quanto riferito, Nostradamus ha fatto diverse previsioni corrette sul futuro, sebbene molte siano aperte all’interpretazione e siano fonte di teorie di cosiddetti complottisti. Una di queste previsioni era l’ascesa di Donald Trump e come sarebbe diventato presidente degli Stati Uniti.

Nel terzo secolo, quartina 81, Nostradamus scrisse: “Il grande strillatore spudorato e audace. Sarà eletto governatore dell’esercito: l’audacia della sua contesa. Il ponte rotto, la città svenuta dalla paura”.

Quale la peggiore previsione di Nostradamus
foto@Wikimedia

Mentre le previsioni di Nostradamus sono molto vaghe, gli astrologi che leggono il suo lavoro ritengono che il 2021 sia stato di particolare significato per il profeta francese.

Secondo gli astrologi, la pandemia di coronavirus segna l’inizio di una serie di disgrazie per l’umanità, delineate da Nostradamus, tra cui una diffusa carestia.

Ha detto: “Dopo un grande problema per l’umanità, ne viene preparato uno più grande, Il Grande Motore rinnova le ere: pioggia, sangue, latte, carestia, acciaio e peste, il fuoco del cielo è visto, una lunga scintilla che scorre“.

Il prossimo anno, secondo alcuni, si potrebbe assistere ad un’apocalisse zombie, con un virus scatenato da uno scienziato russo.

Nostradamus ha scritto: “Pochi giovani: mezzi morti per cominciare. Morto per dispetto, farà risplendere gli altri, e in luogo esaltato si produrranno alcuni grandi mali: tristi concetti verranno a nuocere a ciascuno, temporale dignitosa, la messa avrà successo“.

Padri e madri morti di infiniti dolori, donne in lutto, il pestilenziale mostro: il Grande non sarà più, tutto il mondo finirà.

Il prossimo anno potrebbe essere il momento in cui il cambiamento climatico raggiunge un punto di svolta per l’umanità, secondo Nostradamus.

Avverte: “Vedremo l’acqua salire e la terra cadere sotto di essa“.

Alcuni lo hanno interpretato nel senso che il cambiamento climatico diventerà irrecuperabile.

In effetti, il livello del mare sta aumentando di fronte al riscaldamento del pianeta che sta causando lo scioglimento delle calotte polari.

Nostradamus scrisse anche: “Il parco in pendenza, grande calamità, Attraverso le terre dell’Occidente e della Lombardia Il fuoco nella nave, la peste e la prigionia; Mercurio in Sagittario, Saturno che svanisce“.

Naturalmente, le persone hanno interpretato le “terre dell’ovest” come la California, un’area soggetta a potenti terremoti.

L’oroscopo annuale ha anche fornito una data specifica per quando ciò accadrà: il 25 novembre, quando Mercurio raggiunge il Sagittario.

Next Post

Una struttura fuoriesce dalla calotta dell'Antartide?

Qualcosa di enorme situato tra la Prince Olav Coast e la Prince Haraid Coast si sta sciogliendo dalla calotta glaciale antartica. Un’enorme struttura nascosta sotto la calotta glaciale dell’Antartide è diventata visibile a causa dei cambiamenti climatici. La struttura che non sembra essere qualcosa di naturale o una crepa nella […]
Una struttura fuoriesce dalla calotta Antartide