30 Secondi per scampare a situazioni imbarazzanti su Gmail

Chi può dire di non aver mai provato quell’attimo di terrore, quando nell’istante in cui si è appena cliccato il pulsante “invia” in una mail ci si accorge che si è sbagliato destinatario?

Pochi, e parecchie amicizie e relazioni sono naufragate per colpa di messaggi spediti senza possibilità di rimediare al proprio errore.

Ma ora Gmail ha introdotto una straordinaria possibilità per i suoi utenti: Google ha introdotto difatti l’annulla invio, uno strumento attraverso il quale bloccare la partenza delle email, entro una forbice che va dai 5 ai 30 secondi, a scelta dell’utilizzatore.

Questa novità non è attivata automaticamente, ma deve essere attivata manualmente con pochi e semplici passaggi. Basta infatti andare nelle Impostazioni del proprio account Gmail (la “rotella” in alto a destra) e mettere la spunta alla voce Abilita Annulla Invio. Possiamo anche scegliere di quanti secondi ritardare l’invio dell’email (da 5 fino a 30) e infine basta cliccare sul pulsante Salva Modifiche in fondo alla pagina.

Naturalmente il mancato destinatario non si accorgerà di niente e si potrà davvero salvarsi per un pelo da situazioni imbarazzanti.

Loading...
Potrebbero interessarti

USA, attacco hacker OPM. Rubati oltre 5,6 mln di impronte digitali

Il bilancio dell’attacco hacker ai danni dell’ufficio della gestione del personale americano,…

OnePlus 5T simile ad Oppo R11

La maggior parte delle persone non lo sa, ma OnePlus è di…