Addio a Riccardo Bellei, fondatore di Punto Radio

Purtroppo neppure le festività pasquali sono filate lisce, e il mondo della musica e dello spettacolo ha dovuto dire addio a un altro suo protagonista: è infatti morto a Modena, all’età di 64 anni, Riccardo Bellei, tra i fondatori di Punto Radio, la radio libera che per anni, a Zocca, nell’Appennino Modenese, ha visto al suo interno tra i principali protagonisti il rocker Vasco Rossi.

Con Vasco e Sergio Silvestri, negli anni ‘70, girava i locali dell’Emilia. I tre si facevano chiamare “Puntautori” e quello, di fatto, sarebbe stato il trampolino di lancio della carriera di Vasco Rossi.

Bellei, del resto, diede un contributo determinante proprio nella realizzazione del primo disco dell’artista, Ma cosa vuoi che sia una canzone, uscito nel maggio del 1978: nel disco, Bellei cantava come seconda voce.

Nel corso della sua carriera, il cantautore incontrò numerosi personaggi che divennero suoi amici fraterni: tra questi, oltre al rocker di Zocca, Antonello Venditti, Pierangelo Bertoli e Gaetano Curreri, leader degli Stadio.

Nel 2008 ha raccontato anche la sua storia nel libro RadioBellei, scritto da Alessandro Greggia, con la prefazione di Antonello Venditti.

Bellei per tutta la vita ha lottato con la malattia dimostrando grande vitalità e grande forza. Lascia la madre Marta Calzolari, la moglie Tamara e i figli di otto anni Matteo e Francesco.

Loading...
Potrebbero interessarti

Temptation Island Vip: Si avvicina Francesca De Andrè?

Dunque Francesca De Andrè farà parte del cast del prossimo Temptation Island…

Clint Eastwood controcorrente vota Donald Trump

Una marea di star internazionali, partendo da Adele fino ad arrivare a…