Addio a Signe Toly Anderson, prima cantante dei Jefferson Airplane

Il 2015 è stato un anno traumatico per il mondo della musica internazionale, con grandissimi artisti che purtroppo ci hanno lasciato, ma neppure questo 2016 sembra voler iniziare meglio, e solo in questo primo mese di gennaio appena concluso abbiamo dovuto piangere tanti talenti.

Lo scorso 29 gennaio si è spenta Signe Toly Anderson, cantante e componente originaria dei Jefferson Airplane, morta a 74 anni nella sua casa di Beaverton, in Oregon.

La notizia è stata data dalla sorella Onateska Ladybug Sherwood. La Anderson soffriva di tempo di disturbi polmonari cronici. La notizia non ha avuto grande eco sui mezzi di informazione ma a ricordarla ci ha pensato un altro dei membri originale della band Marty Balin: “La nostra dolce ragazza se ne è andata. Immagino che lei e Paul si siano risvegliati in Paradiso ed abbiamo pensato di mettere su una band”.

Nativa di Seattle, si unì ai Jefferson Airplane, stabilitisi a San Francisco, a metà degli anni Sessanta e fu la voce del gruppo nel primo album «Jefferson Airplane Takes Off». Nell’estate del 1966, tuttavia, mentre era incinta del suo primo figlio, decise di lasciare la band e tornò in Oregon, dove suonò per nove anni con la band Carl Smith and the Natural Gas Company.

Next Post

Beppe Fiorello in tv: Io non mi arrendo

Beppe Fiorello torna in tv con la mini serie Io non mi arrendo in onda il 15 e il 16 febbraio su Rai 1. La serie tv è tratta da una storia vera di un servitore dello Stato. Il tema trattato è di attualità e colpirà la sensibilità di molte […]