Al buio per salvare il nostro Pianeta: l’Ora della Terra

Redazione

Ritorna l’Ora della Terra, un’iniziativa nata nel 2007 a Sydney che serve per tutelare e proteggere al massimo il nostro Pianeta. Domani avverrà l’evento e per un’ora il globo sarà completamente al buio. Fino ad ora gli spegnimenti previsti sono stati oltre 300 che coinvolgono monumenti nonché sedi di istituzioni.

L’ora di buio avverrà dalle 20:30 alle 21:30 e farà il giro del mondo iniziando dal Pacifico. L’invito è stato raccolto anche dalla nostra Samantha Cristoforetti che ha già postato una foto che la mostra nella Stazione Spaziale Internazionale con un cartello con su scritto Change climate change.

Ecco chi ha aderito a questa iniziativa molto importante:

  • Torino: Mole Antonelliana e Chiesa della Gran Madre di Dio;
  • Palermo: Teatro Politeama, Teatro Massimo e Piazza Pretoria;
  • Venezia: Piazza San Marco;
  • Napoli: Maschio Angioino e Piazza del Plebiscito;
  • Bologna: Palazzo D’Accursio;
  • Roma: Basilica di San Pietro, Colosseo, Piazza del Campidoglio, Ambasciata d’Austria;
  • Firenze: Ponte Vecchio, Palazzo Vecchio e Statua del David.

Next Post

Al via la costruzione del Parco della Salute

Il Parco della Salute a breve sarà realtà. Nella giornata di ieri è stato raggiunto l’accordo tra Regione Città Università Aso e Sistemi Urbani per la costruzione di una grandissima struttura ospedaliera urbana che si prenderà cura dei molti malati che ci sono nel mondo. All’interno di questa struttura ci […]