Allarme ansia da esame per milioni di studenti, ecco i consigli dell’esperta

Redazione

Mancano sempre meno giorni ai temutissimi esami ed ecco che, per milioni di studenti, è già iniziato il periodo di forte ansia. Paola Vinciguerra, psicoterapeuta, presidente Eurodap ovvero Associazione europea disturbi da attacchi di panico e direttore della Clinica dello stress, nel corso di una recente intervista all’Adnkronos Salute ha parlato proprio dell’ansia da esame dando anche alcuni validi consigli sia agli studenti che si preparano ad affrontare gli esami e sia ai genitori che, insieme ai figli, vivono questo periodo in ansia e soggetti ad un forte stress.

La paura di non farcela, la paura di non essere all’altezza, di fare delle brutte figure davanti ai professori o ancora deludere le aspettative dei genitori, sono queste le paure che portano gli studenti a vivere il periodo precedente all’esame con molta ansia e stress.

“Essere preoccupati per l’esito di una prova è normale, ma l’ansia da esame è come un amplificatore per la sensazione di inadeguatezza. E gli esami di maturità costituiscono oggettivamente un momento difficile” afferma la Vinciguerra che consiglia ai giovani di seguire “un programma preciso di lavoro giornaliero, in cui oltre allo studio deve essere previsto spazio per l’attività fisica, che ‘scarica’ e abbassa lo stress (come la camminata, la corsa all’aria aperta, kick boxing, bicicletta) e momenti di svago con gli amici. Vietato l’alcol, invece, e le riunioni in gruppo per parlare ossessivamente delle prove”. Ai genitori invece l’esperta ha consigliato di non opprimere i propri figli con le proprie preoccupazioni.

Next Post

"Le regole del caos", da domani nelle sale cinematografiche italiane

Arriverà nelle sale cinematografiche italiane proprio domani, 4 giugno 2015, e nelle sale cinematografiche statunitensi il prossimo 26 giugno, la pellicola del nuovo film del 2014 diretto dal celebre attore e regista britannico vincitore di un Golden Globe e di un Emmy Award Alan Rickman ed intitolato “Le regole del […]