Apple, a Chicago presenterà un iPad low cost?
Apple-a-Chicago-presentera-un-iPad-low-cost

Tra una manciata di giorni Apple ha in programma un evento imperdibile, soprattutto per chi non vuole perdersi le novità del colosso di Cupertino, che in questa occasione presenterà sicuramente qualche nuovo gioiellino ma soprattutto rivelerà le linee guide che intende seguire nel prossimo futuro per quanto riguarda l’ambito educativo.

Il nuovo evento si terrà il 27 marzo prossimo e che avrà ad oggetto, stando a quanto si legge nell’invito stampa, nuove idee creative per insegnanti e studenti. L’invito non svela molti dettagli sul contenuto dell’evento: si limita a mettere in evidenza il logo della mela, riprodotto in maniera stilizzata e la frase “Let’s take a field trip”.

Il tutto si terrà a Chicago ,organizzato alla Lane Tech College Prep High School. La scelta della location non è causale: Apple abbandona per una volta lo Steve Jobs Theatre appena costruito all’interno del nuovo Apple Park e organizza un evento all’interno di una high school.

L’ultimo evento di questo genere Apple lo organizzò sei anni fa a New York e portò sul palco l’iBooks 2 con il supporto ai libri interattivi e una nuova versione di iTunes per iPad. Questa volta l’evento potrebbe essere più ricco e con qualche sorpresa, come un MacBook Air low-cost dedicato agli studenti o un iPad low-cost con schermo da 9,7 pollici dedicato esclusivamente alla scuola.

Ed è proprio su quest’ultimo gioiellino che si concentrano tutte le indiscrezioni di queste ore.

Nello specifico, stando a Mark Gurman di Bloomberg verrà presentato un nuovo modello di iPad economico insieme ad alcune app dedicate all’istruzione.

apple presenta nuovo ipad low cost

Negli Stati Uniti è molto diffuso tra i ragazzi studiare con l’ausilio di un PC o di un tablet. Non a caso i Chromebook, i computer che montano Chrome OS, sistema operativo basato su Android, sono molto diffusi tra gli studenti. Ed è proprio a questa fetta di mercato che punta Apple: l’iPad low-cost deve contrastare lo strapotere di Google tra i giovani studenti statunitensi.

Non è la prima volta che si parla di un iPad “economico”. A marzo dello scorso anno l’azienda di Cupertino ha sollevato il sipario sul modello da 9,7 pollici, posizionato a partire da 409 euro. Una cifra non propriamente contenuta, ma comunque lontana da quelle richieste per la gamma Pro, senza dimenticare come la variante in questione sia ormai acquistabile a meno di 350 euro.

L’unica caratteristica abbastanza certa dell’iPad economico che dovrebbe essere ora lanciato è la grandezza dello schermo: sarà da 9,7 pollici. Per quanto riguarda tutto il resto c’è la più totale incertezza. Essendo un modello low-cost, il processore presente all’interno non potrà essere l’A11. Molto probabilmente sarà l’A10 o addirittura il modello precedente, l’A9. Per quanto riguarda la memoria disponibile, difficilmente sarà superiore ai 64GB. Anche il comparto fotografico non sarà eccezionale, ma permetterà di fare foto di discreta qualità.

Ci sono anche indiscrezioni sul prezzo: l’iPad economico dovrebbe costare 259 dollari, un centinaio in meno rispetto alla versione più economica presente ora sul mercato.

Essendo un evento dedicato alla scuola Apple dovrebbe presentare anche iOS 11.3, un nuovo aggiornamento del sistema operativo mobile con all’interno ClassKit, un nuovo pacchetto di applicazioni dedicate alla scuola e che dovrebbero aiutare insegnanti e studenti a rendere le lezioni più interattive e divertenti.

Questo evento potrebbe essere l’ultimo prima dell’appuntamento più atteso dell’anno, ovvero il WWDC 2018 (dal 4 all’8 giugno a San Jose, California) nell’ambito del quale la Casa di Cupertino farà il punto sulle novità delle sue piattaforma software e potrebbe svelare il nuovo iPad Pro da 11″ con FaceID.

Potrebbero interessarti

iOS 9 tanti download ma anche qualche critica

Apple fornisce i primi dati dei download dell’ultimo aggiornamento iOS, praticamente le…

La bufala dell’asteroide che colpirà la Terra il prossimo 16 febbraio

La bufala dell’asteroide che colpirà la Terra il prossimo 16 febbraio. L’astronomo…

Fca, richiamate un milione e mezzo di auto per migliorarne la sicurezza

Su internet il video spopola ormai da qualche giorno: due ricercatori di…

Apple, auto robot addio: da domani solo il software

Apple probabilmente non farà più l’auto robot, ma solo il software. La…