Apple e Coherent Navigation accordo fatto
Apple e Coherent Navigation accordo fatto

Apple ha deciso di aggiornarsi ed aggiornare il suo servizio di navigazione attraverso l’acquisizione della piattaforma Coherent Navigation.

L’azienda di Cupertino ha portato avanti la trattativa e conclusa, per il servizio di Gps attivo già dal 2008, Coherent Navigation è un’azienda impegnata nello sviluppo di mappe per navigazione e visto il pessimo successo della Apple in questo campo, questo binomio potrebbe portare a qualcosa di positivo.

C’è da dire che attualmente altre aziende del mobile sono in prima linea per i servizi gps, ad esempio Nokia è tra le prime, ecco perché la stessa Apple non poteva lasciarsi scappare un palcoscenico così importante, visto che la navigazione da mobile è all’ordine del giorno.

Lo stesso Paul Lego, CEO con 25 anni di esperienza alle spalle in quel di Silicon Valley, ha confermato, attraverso il suo profilo ufficiale Linkedin, la sua partecipazione al progetto della Apple Maps, adesso ovviamente punto di riferimento, dopo le si era vociferato dell’acquisizione di Nokia Here, il servizio di mappatura tra i più importanti al mondo.

C’è poi da considerare che le possibilità di sviluppo attraverso la tecnologia Gps e la navigazione mobile, sono davvero senza limiti, dalla semplice mappatura alla pubblicità e ai servizi di prenotazione, acquisto ecc.

Loading...
Potrebbero interessarti

Superenalotto, la fortuna bacia la Calabria: vinti 163 milioni

La fortuna questa volta ha baciato la Calabria: a Vibo Valentia sono…

In pista la nuova Ferrari 488 GTB, un sogno per pochi fortunati

Un vero gioiellino, l’oggetto del desiderio di tutti gli amanti delle quattro…