Apple TV, videogiochi: è boom di download

Eleonora Gitto

Apple TV è arrivata nei salotti italiani da meno di una settimana e già si registra un boom di download: a farla da padrone, manco a dirlo, i videogiochi.

Dopo i preordini la Apple TV di quarta generazione è entrata nelle case dei primi acquirenti venerdì 30 ottobre.

Già nel primo weekend di disponibilità i download sono stati tantissimi. Apple ancora non ha fornito dati ufficiali ma la società Slide to Play è riuscita a raccogliere alcuni dati sull’uso che gli utenti fanno del neonato set-top-box.

Da questi dati si evince che i titoli a pagamento più scaricati sono quasi tutti videogiochi. Pare che il videogames più scaricato sia “Beat Sports”.

La nuova Apple TV è disponibile nelle versioni storage 32 e 64 GB, proprio per consentire all’utente di scaricare applicazioni personalizzate da App Store.

Il device, dunque, si piazza in salotto e diventa la nuova regina dell’intrattenimento.

Con Apple TV si possono vedere film e serie TV in streaming, acquistare e noleggiare contenuti multimediali e, ovviamente, scaricare una moltitudine di videogiochi.

Tra l’altro il download dei giochi è anche favorito dall’avveniristico telecomando multitouch Apple Remote, il quale grazie ai sensori di movimento installati al suo interno, all’occorrenza si trasforma in un pratico joystick.

Dopo i videogiochi, nella classifica delle applicazioni più scaricate troviamo al terzo posto “SimpleX”, un software per lo streaming video.

Tra le applicazioni gratuite, invece, vanno a gonfie vele streaming e TV on demand. Fra le app più scaricate troviamo “HBO Now“, “Nat Geo TV, “Fox Now” e altre.

Ovviamente i dati raccolti da Slide to Play si riferiscono principalmente al mercato americano.

Next Post

Zan, carcere: dal deputato Pd le stanze dell'affettività

Dal deputato Pd Alessandro Zan arriva la proposta delle “stanze dell’affettività famigliare in carcere”. Si tratta di una specifica proposta di legge in base alla quale i detenuti, come qualsiasi altra persona, possono rivendicare il loro diritto alla affettività. Stiamo parlando di un diritto che riveste già le forme della legge […]
Zan, carcere dal deputato Pd le stanze dell'affettività