Arisa, la maternità avrà la meglio sulla passione per la musica

Ci sono alcune donne che preferiscono la carriera alla famiglia, altre che invece preferiscono mettere da parte i sogni di gloria e sposarsi giovanissime, altre che con coraggio e dedizione riescono  conciliare lavoro e famiglia, senza rinunciare a nulla e senza nessun rimpianto.

Arisa è riuscita a trovare il suo spazio nel mondo della musica, vincendo un Festival di Sanremo e pubblicando diversi album di successo, eppure a quanto pare la sua vita non è completa, ed è lei stessa a confessarlo a cuore aperto.

Nelle scorse ore al Teatro Carcano di Milano, Arisa ha dato il via al suo “Voce d’Estate Tour 2016”, la tournée estiva che segue alla pubblicazione del suo quinto album in studio “Guardando il cielo“, ed in questa occasione improvvisa uno show con il pubblico, dedica una canzone d’amore al suo fidanzato Lorenzo e alla fine seduta sui gradini confessa: “L’amore è l’unica cosa importante nella vita, tra un anno mi fermo, voglio diventare mamma”.

La cantante, durante una delle sue numerose “passeggiate” in platea, si è fermata davanti al suo Lorenzo. “Volevo presentarvi Lorenzo, il mio fidanzato […] Avevo pensato di chiederti di sposarmi durante questo concerto… ma vedo che sei restio“, gli dice con ironia.

E poi, qualche minuto più tardi, decide di portarlo sul palco. “Ora va di moda presentare il fidanzato. E’ bello, eh? Ha gli occhi verdi verdi verdi. Ce l’ho da sei anni, è arrivata l’ora di mettersi a fare le cose sul serio”. Non a caso ha parlato di maternità e voglia di lasciare – momentaneamente o definitivamente, chissà – quel palco che le “piace fino ad un certo punto“.

Next Post

Madonna, quanto le costa mostrare le mani

Tutte le donne sanno benissimo che apparire sempre al meglio della propria forma non è certo una passeggiata, e soprattutto è un impegno a dir poco oneroso, e lo sa bene anche Madonna che, da diva qual è, ha investito tutta la vita e la carriera sulla voce certo, ma […]