Formula 1, Apple si prepara all’acquisto dei pacchetti azionari?

Eleonora Gitto

Per il giornalista inglese Joe Saward Apple sarebbe intenzionata ad acquistare la Formula 1.

O meglio, la casa di Cupertino pensa ad acquistare i pacchetti azionari delle diverse società coinvolte nel Circus.

Secondo Saward, Apple sarebbe già pronta a rilevare le azioni della CVC, la società finanziaria britannica che detiene la maggioranza della FOM, Formula One Management.

E così il più grande spettacolo sportivo dedicato alle automobili, da domani potrebbe portare il marchio della mela morsicata.

Perché Apple vuole la Formula 1? Saward dice che fra i tanti motivi potrebbero essere il lancio sia della Apple Car, sia della Apple TV.

Il giornalista argomenta che non ci potrebbe essere una pubblicità migliore: legare l’Apple Car alle auto più prestigiose del pianeta.

Questo dovrebbe tirarsi dietro anche l’Apple TV che arranca e tarda a decollare. Francamente ci sembrano motivazioni molto deboli.

Diciamo piuttosto che se Apple davvero decidesse di diventare proprietaria anche della Formula 1, lo farebbe perché l’investimento sarebbe colossale.

E non sia mai detto che da Cupertino si lascino sfuggire un business planetario.

In ogni caso l’idea sembra piacere molto anche a patron Bernie Ecclestone che da più di un anno cerca invano un acquirente che possa determinare una svolta nella sua gestione.

Quanto vale l’intera operazione? Più di otto miliardi di dollari. Una cifra che al colosso di Cupertino non spaventa per niente.

Next Post

Arisa, la maternità avrà la meglio sulla passione per la musica

Ci sono alcune donne che preferiscono la carriera alla famiglia, altre che invece preferiscono mettere da parte i sogni di gloria e sposarsi giovanissime, altre che con coraggio e dedizione riescono  conciliare lavoro e famiglia, senza rinunciare a nulla e senza nessun rimpianto. Arisa è riuscita a trovare il suo […]
arisa-un-anno-senza-musica