Asia Nuccetelli vittima dei bulli in passato

Ha abbandonato la casa del Grande Fratello Vip la scorsa settimana, inimicandosi il pubblico mostrandosi fin troppo affettuosa nei confronti del fidanzatissimo ex tronista Andrea Damante, e a tutti è sembrata una ragazza forte, consapevole di se e coi piedi ben piantati per terra.

Ma Asia Nuccetelli, figlia di Antonella Mosetti, nel suo recente passato da studentessa ha dovuto subire anche episodi di bullismo, come ha raccontato in una bella intervista a Verissimo.

“Ero in una discoteca con alcune amiche, quando un gruppo di ragazze ha iniziato a fissarci e a fare battute – ha raccontato ancora molto scossa – Una di loro ha spintonato una mia amica e da lì in venti ci hanno messo le mani addosso. Io ho perso i sensi. Sono stata portata in ospedale e ci sono restata per mesi a causa di un problema all’orecchio che non mi permetteva di alzarmi dal letto per mancanza di equilibrio”.

“Sono rimasta abbastanza traumatizzata. Fortunatamente mi sono fatta aiutare, ma ai ragazzi che subiscono questo tipo di violenza dico di non fare il mio errore di non volerlo dire, ma di parlarne a qualcuno, ai vostri genitori oppure a un fratello”, ha spiegato ancora a Silvia Toffanin.

Sull’esperienza nella casa più spiata d’Italia ha invece dichiarato: “Rifarei questa esperienza perché mi ha insegnato molto. Nonostante nel reality sia uscita la parte più dura del mio carattere, io sono una persona molto sensibile”.

Next Post

Brian May, come vincere la malattia

La musica prima di tutto certo, soprattutto quando di professione si è uno dei cantanti più apprezzati del panorama internazionale, ma la salute prima di tutto, e quando le forze vengono a mancare è giusto anche prendersi del tempo per se stessi, per rimettersi in piedi e tornare sul palcoscenico […]