Basterà un selfie per acquistare online con la Mastercard

Se i selfie sono ormai diventati una pratica a cui proprio non si sa resistere, perché non unire l’utile al dilettevole, ed usare i selfie anche come forma di riconoscimento, dicendo addio a password troppo spesso dimenticate?

Probabilmente è questo che avrà pensato Mastercard, e da qui sarà nata l’idea di una nuova modalità di pagamento online: un sorriso alla fotocamera, un autoscatto e l’acquisto su internet è fatto.

L’emittente di carte di credito sta infatti lavorando ad un’applicazione per smartphone che riconosce i clienti dalle loro impronte digitali e dal viso: con i dati biometrici il legittimo proprietario del conto da cui prelevare il denaro verrà subito identificato in modo chiaro, senza bisogno di inserire nessuna password alfa numerica.

MasterCard sta collaborando con i maggiori produttori di smartphone, come Apple, Samsung, Google e Microsoft al fine di ampliare il supporto all’app sul maggior numero di device.

La nuova funzionalità partirà in forma sperimentale a partire dal prossimo autunno e coinvolgerà 500 clienti: in caso di buona riuscita del test, la funzione sarà disponibile pubblicamente in un secondo momento.

Next Post

Arisa e quei selfie sul wc che non ti aspetti

Una faccia con un’espressione perennemente tra il serio e il faceto, una carriera musicale che le ha dato più soddisfazioni di quanto lei stessa avesse osato sperare, Rosalba Pippa da Potenza non passa certo inosservata, eppure la nostra Arisa è caduta su un selfie, che francamente avrebbe potuto risparmiarsi. La […]