Beduini, ecco chi sono e dove vivono

Nel mondo esistono decine di popolazioni differenti, che si distinguono l’una dall’altra per lingua, cultura, modi di vivere e di rapportarsi tra loro e all’esterno.

Un microcosmo molto particolare è rappresentato dai beduini: chi sono e dove vivono?

I Beduini sono nomadi dediti all’allevamento transumante nelle regioni steppose del Nordafrica, della Penisola araba e della Siria.

Il nome arabo badwī deriva appunto da badw “steppa, grande distesa di terra non coltivata, deserto”, ed infatti la denominazione è usata in tutti i paesi di lingua araba per designare i nomadi della campagna aperta, delle steppe e dei deserti.

Beduini, dove vivono (Foto@Flickr)

Tutto il popolo beduino è diviso in tribù, che sono suddivise a sua volta in clan composti da grandi famiglie nelle quali vige il patriarcato.

Per secoli si sono dedicati quasi esclusivamente all’allevamento transumante e alla guerra, l’unica vera occupazione da loro ritenuta nobile, ma oggi non è raro che in molti casi si siano trasformati in popoli stanziali, dando vita a villaggi e città molto ben organizzati.

Molto particolari sono gli abiti tradizionali: le donne indossano vesti nere e veli con lustrini, mentre gli uomini portano lunghe tuniche bianche.

Le donne, a differenza di molte altre culture compresa la nostra, hanno un ruolo praticamente paritario: nell’asprezza e difficoltà della vita nel deserto, non esistono ruoli che tengono e tutte le attività sono considerate adatte a tutti.

Next Post

Le crescono i capelli nei denti, un fenomeno poco conosciuto

Esistono patologie che pochi di noi conoscono, una di queste è la crescita di “peli” sulle gengive. Difficilmente è capitato di vedere una persona che ha una sorta di capelli, per meglio dire delle ciglia vere e proprie, sulle gengive che crescono fra i denti. Certo a nessuno piacerebbe mangiare […]
Le crescono i capelli nei denti un fenomeno poco conosciuto