Benedizione del patto d’amore per Mauro e Davide nella Chiesa Valdese di Roma

Redazione

“L’amore di Dio non è esclusivo, è amore e accoglienza per tutti e tutte, a prescindere dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere di ognuno. Ed è a questo amore che affidiamo, da oggi, grazie all’invocazione della benedizione, il cammino futuro della nostra coppia. L’iscrizione nel registro delle Unioni Civili sollecita la politica ad una rapida approvazione di una legge sul matrimonio egualitario. L’invocazione della Benedizione del nostro patto d’amore, interroga i cuori e le coscienze di tutti, credenti e non. Roma benedice l’amore mostrando di nuovo l’Italia giusta, serena, pacifica, paritaria. Una comunità che sostiene gli amori e gli affetti, che è consapevole che la gente serena costruisce un mondo migliore”.

Sono state queste le parole pronunciate da Mauro e Davide, una coppia di innamorati che ieri, domenica 7 giugno, nella Chiesa Valdese di Piazza Cavour della città di Roma, hanno ricevuto la benedizione del loro patto d’amore da parte del pastore Antonio Adamo.

Alla cerimonia hanno partecipato in molti tra amici e parenti della coppia e numerosi fedeli che hanno voluto festeggiare insieme a Mauro e Davide. I due innamorati si erano iscritti, lo scorso 21 maggio, nel registro delle unioni civili del comune di Roma.

 

Next Post

Renzi, il Pd ha un consenso maggiore di qualsiasi sinistra europea

Un Matteo Renzi convinto di sé e delle iniziative che il suo governo sta portando avanti per portare finalmente il paese fuori dalla crisi, un Premier orgoglioso di guidare l’unica grande sinistra D’Europa. Intervistato da Ezio Mauro durante l’iniziativa «Repubblica delle Idee», a Genova, Renzi torna a commentare l’esito delle […]