Bob Dylan, il mito ammette di aver vinto il Nobel

Eleonora Gitto

Il mito Bob Dylan ammette, bontà sua, di aver vinto il Premio Nobel per la letteratura.

Dov’è Bob Dylan? Che fine ha fato il mito? Non si trova? E’ irreperibile, o forse è anche reperibile ma proprio non vuol farsi trovare lui.

Estemporaneo come non mai, probabilmente comincia a pesare pure la sua età.

In fin dei conti, non andare a ritirare un premio Nobel e nemmeno farsi raggiungere al telefono per la relativa comunicazione, non è cosa di tutti i giorni.

E’, in un certo senso, anche un mezzo schiaffo a coloro che il premio gliel’hanno attribuito, e probabilmente anche con una certa convinzione, visto che se ne parlava da qualche tempo.

Qualcuno ha storto la bocca all’assegnazione, forse i puristi della letteratura, i cultori del romanzo o della poesia in senso stretto.

Eppure il Nobel Bob Dylan se lo merita, perché da decenni scrive testi meravigliosi e veri, su un tappeto musicale che lo accompagna dappertutto, in tutto il globo, come quello delle mille e una notte.

E allora, piccolo grande mito, fatti sentire. Non ci basta che tu abbia fatto scrivere sul tuo sito ufficiale Premio Nobel per la letteratura. Cerca di dare qualche segnale di vita in più, musicale o meno, e ne saremo tutti felici.

Next Post

A Milano il titolo di città più smart d'Italia

A Milano va il titolo di città più  d’Italia. Lo sapevamo da qualche tempo che alcune città sono più intelligenti di altre, più efficienti, più organizzate e in qualche misura, seppur con le dovute differenze, più vivibili, inquinamento a parte. Stavolta il trofeo di città più smart è toccato proprio […]