Bob Dylan: ok accetto il Nobel per la Letteratura

Per quasi ciascuno di noi sarebbe un onore più unico che raro essere insigniti di un premio come il Nobel per la letteratura, e diciamo quasi perché al mondo esiste un uomo che non solo l’ha snobbato fin dall’inizio, ma sembra quasi infastidito di averlo ricevuto.

Nella sua prima reazione ufficiale al premio, il cantante Bob Dylan ha aspettato due settimane prima di parlare con la fondazione svedese che il 13 ottobre lo ha premiato “per aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana”.

«Che sorpresa da non crederci. Meraviglioso, incredibile, chi può anche solo sognare una cosa del genere?», avrebbe detto il cantante, non si sa quanto seriamente, anche perché poi, alla domanda sulla sua partecipazione alla serata di premiazione, ha risposto: «Assolutamente sì – ha detto – se sarà possibile».

Grazie al conferimento, Dylan entra a tutti gli effetti nel pantheon dei grandi americani della letteratura, assieme a Ernest Hemingway, John Steinbeck, Saul Bellow. L’ultimo statunitense a ricevere il più prestigioso riconoscimento letterario dell’era moderna fu la scrittrice Toni Morrison, nel 1993.

La Fondazione Nobel, in un comunicato, ha comunque confermato che Dylan ha accettato il premio. “Non è ancora deciso se Bob Dylan parteciperà a tutti gli eventi durante la settimana dei Nobel a Stoccolma nel mese di dicembre” si legge nella nota della Fondazione.

Next Post

Emily Ratajkowski: continuano i furti delle sue foto hot

Purtroppo per noi oggigiorno parlare di privacy e di tutela dei dati sensibili è sempre più difficile, e sono moltissime le persone, famose e non, che si sono viste violate i propri profili social, con conseguente sottrazioni di immagini, foto, video e chi più ne ha più ne metta. L’ultima […]